HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

Avellino, Taccone: “Ferullo col 15%. Disposti a cedere la maggioranza”

15.11.2017 14:03 di Tommaso Maschio   articolo letto 1502 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Il direttore generale dell'Avellino Massimiliano Taccone ai microfoni di Linea Verde Sport ha annunciato la conclusione positiva della trattativa con Angelo Ferullo spiegando che l'imprenditore prenderà il 15% delle quote societarie: “Abbiamo depositato l'atto notarile con cui Ferullo diventa proprietario del 15% e abbiamo chiamato Gubitosa per capire quali erano le sue intenzioni visto che a un'altra emittente ha manifestato la volontà di rientrare prendendo la maggioranza, ma che noi non vogliamo vendere. La realtà però è diversa perché siamo disposti anche a venderla e abbiamo sempre favorito gli imprenditori locali. - continua Taccone come riportato da Tuttoavellino.it – Sicuramente ci sono dei debiti, ma non dell'entità di cui si parla. Sono spese legate alla gestione ordinaria di un club e non dimentichiamoci i crediti visto che dobbiamo incassare quello della Lega e i bonus per le cessioni di Zappacosta e Omenga. La situazione è diversa da quella che si dice in giro”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->