VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie B

Brescia, Boscaglia: "Mancano alcune pedine, la società sta lavorando"

17.07.2017 16:33 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 1702 volte
© foto di Federico Gaetano

Termina 8-0 la prima uscita stagionale del Brescia, che nella giornata di ieri ha affrontato una rappresentativa Dilettanti della provincia: 3 gol per Torregrossa, 2 per Ferrante e reti di Cortesi, all'esordio con la maglia biancazzurra, Ndoj e Machin.
Come riporta il sito bresciaingol.com, ecco le parole di mister Roberto Boscaglia a termine del confronto amichevole:

"Non mi faccio certo influenzare dalla prima amichevole. La squadra ha provato a mettere in pratica quanto è riuscita ad assimilare nella prima settimana di lavoro e l'ha fatto anche abbastanza bene, nonostante qualche errore che ci sta. Ma i ragazzi hanno messo minuti nelle gambe e non si sono fatti male, che è quel che conta".

Sulle prestazioni dei suoi attaccanti: "Mi fa piacere per loro perchè so che per una punta è importante segnare anche in queste partite, ma a me interessava lo sviluppo del gioco da dietro, gli inserimenti dei centrocampisti. E l'impegno per provarci non è certo mancato".

E conclude: "Voglio che il Brescia possa procedere su più binari e cambiare strada a piacimento. Voglio un Brescia tatticamente polivalente. Mancano un centrale difensivo, un centrocampista e qualche esterno per sviluppare il mio gioco. La società lo sa e sta procedendo. Per questo mi sento molto tranquillo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Le pagelle di Cengiz Under: sparizione improvvisa e deludente Mai in partita, Cengiz Under ricorderà la sua prima semifinale di Champions League come 45 minuti di nulla assoluto, una scelta a cui Di Francesco rimedia già nell'intervallo, mandandolo anticipatamente sotto la doccia. Peccato, perché al turco la personalità non difetta ma non ieri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.