HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie B

Cesena, Lugaresi: "Sistemo le cose, poi lascio la presidenza"

11.07.2018 12:48 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 6484 volte
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Il CdA del Cesena sta provando a fare quadrato intorno all'ipotesi di salvezza del club, e in tal senso qualcosa si è mosso: lo spiraglio che si è aperto porta a una pista italiano, si parla di una soluzione da 14 milioni di euro. Il punto della situazione è fatto da patron Giorgio Lugaresi a cesenatoday.it:

"A parole è andata bene ma ora abbiamo bisogno di riscontri concreti. Se quello che ci è stato garantito a parole dovesse concretizzarsi abbiamo buone possibilità di andare avanti. Non posso definirmi ottimista, perché in una situazione così delicata basta che qualcosa di tutto quello che abbiamo al fuoco non vada a termine e salta tutto. Ma mentre qui, tifosi e amministrazioni sono pronti a buttare via tutto per ricominciare da una serie D, fuori c'è qualcuno che crede in noi, c'è gente interessata. Ovviamente ci hanno sottoposto ai raggi X per capire chi siamo, cosa possiamo dare, la nostra storia, ma a parole si sono impegnati e sono pronti a farlo".

Le risposte arriveranno a breve: "Tra mercoledì e giovedì avrò risposte concrete e penso che venerdì rifaremo il consiglio d'amministrazione. Se qualche piccolo incastro economico non andrà come sperato, farò un ultimo tentativo all'interno del consiglio d'amministrazione chiedendo uno sforzo estremo. E poi si vedrà. Insomma possibilità di restare in B ci sono, stiamo lavorando come matti e noi, come siamo abituati, non molliamo fino alla fine. O le cose le sistemiamo per sempre o nulla. E dopo averle sistemate io me ne andrò dal ruolo di presidente. Questo è sicuro. Dopo aver avuto tutti contro, dai tifosi all'amministrazione, con questa città non ho più molto da spartire".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Artiglieria pesante Come contro il Chievo, tridente, magari anche inaspettato. Mandzukic centrale d'attacco, Cristiano più largo sulla sinistra, pronto per tagliare verso il centro. E poi Paulo Dybala, da trequartista, a suggerire e provare a cambiare il gioco. Insomma, la Juventus fa le prove generali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy