HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Cittadella, Venturato: "Il Venezia ambisce al salto di categoria"

10.11.2018 20:57 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1081 volte
Cittadella, Venturato: "Il Venezia ambisce al salto di categoria"

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia di Cittadella-Venezia, secondo derby consecutivo dopo quello giocato sette giorni fa a Padova: “Scaglia è la prima settimana che fa allenamento completo, è vicino al rientro ma non è ancora pronto per giocare. Ci sono state una serie di partite in cui la prestazione c’è stata, ma non è arrivato il risultato pieno. Quando fai una prestazione come quella col Brescia in cui non vinci pur avendo giocato molto bene. Ci manca qualche gol, i nostri attaccanti hanno le capacità per fare un certo numero di gol, è un momento in cui le cose non girano bene. Manca anche qualche gol dei centrocampisti, l’inserimento da dietro è chiaro che aiuta. Il Venezia in questo momento è in forma e sta facendo risultati, è una squadra con giocatori di qualità bravi nell’uno contro uno, vogliono il salto di categoria. Zenga un allenatore di una certa esperienza ed è stato un giocatore di grande prestigio. Ha dato un contributo importante dopo il cambio in panchina, la velocità di Litteri viene sfruttata”, riporta Trivenetogoal.it.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510