HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie B

Cosenza, Braglia: "Ci vuole ancora pazienza. Poi sarà diverso"

11.10.2018 12:04 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 2283 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Piero Braglia, tecnico del Cosenza, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport sul momento della sua squadra e sul prossimo match contro il Foggia: "A Carpi la squadra ha disputato una bella partita. Ha comandato il gioco per buona parte della sfida, per poi complicarsi la vita in maniera inaspettata. Questa volta siamo stati padroni del campo per l’intera durata e non solo per 45’ come avveniva in precedenza. Un passo in avanti sul piano del gioco e della tenuta c’è stato. Il gruppo ha dimostrato di voler fare bene e andare avanti in classifica. Ci vuole un po’ di pazienza ancora, poi sarà tutto diverso, senza dimenticare che in rosa ci sono sette, otto calciatori che in B non hanno mai giocato. Foggia? Ha annullato la penalizzazione ed è una squadra in salute avendo vinto le ultime tre gare. Dovremo disputare una grande partita per tenere testa ai pugliesi. Il mio motto per andare a punti è parlare poco e lavorare tanto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Vitor Hugo torna sul rigore con l'Inter: "Assurdo, mai visto uno così" Nel corso dell'intervista al Corriere Fiorentino, Vitor Hugo, difensore della Fiorentina, è ritornato sul ben più che discusso rigore contro l'Inter per un suo tocco coi polpastrelli della mano. "Incredibile, mai visto in vita mia un rigore così. Non ho fatto nulla per toccare il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy