HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie B

Empoli, Andreazzoli: "Mai vinto prima di giocare. Attenzione all'Ascoli"

09.02.2018 20:27 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1064 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Seconda contro penultima. Ma vietato sottovalutare l'Ascoli. È questo il pensiero di Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, che ha presentato la partita in conferenza stampa, come riportato da empolichannel.it: “Una partita prima di giocare non l’ho mai vinta. Il rischio di sopravvalutare l’impegno potrebbe anche esserci, ma non per i miei ragazzi. I risultati che abbiamo ottenuto nelle ultime due settimane sono stati roboanti, ma non deve esserci troppo entusiasmo. Dobbiamo rimanere su un profilo basso”.

Sull'Acscoli.
“Non c’è squadra che non ha bisogno di punti. Affrontiamo un Ascoli che nella gestione di Cosmi è diverso da quello precedente: lui sta viaggiando ad una media di 1,3 tre punti a partita, andando avanti così non avranno problemi di bassa classifica ancora a lungo. L’incognita è il momento: sia io che lui siamo subentrati da poco, ci sono stati cambiamenti anche nel loro modo di giocare”.

Sui numeri della squadra.
“Abbiamo acquisito consapevolezza. Questa è figlia di numerose situazioni, siamo stati bravi ma ci tengo a chiarire che le cose non vengono da sole. Stiamo dedicando molto tempo al lavoro, ci stiamo facendo tutti quanti il mazzo”.

Su Krunic.
“È convocato, faremo un punto della situazione domattina ma visto che si è allenato sono fiducioso. Se non dovesse essere così, come ho avuto modo di dire anche a lui, giocherà un suo compagno e non sarà un problema, anzi”.

Sui nuovi arrivi.
“Sembra che siano stati sempre con noi. Chi ha avuto la possibilità di esprimersi ha avuto soddisfazione, sono un po’ dispiaciuto per Rodriguez ma avrà presto la sua occasione”.

Su Caputo.
“Non posso aggiungere molto di più di ciò che ho detto in passato. Quello che valuto io e che da fuori non si vede è anche l’aspetto umano e morale: a supportare quei numeri c’è un gran bravo ragazzo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Promossi e bocciati di una stagione senza fine Con la stagione in archivio è tempo di giudizi per una serie di squadre che hanno rincorso obiettivi dal primo giorno di ritiro e che si ritrovano, a mesi di distanza, alle prese con i frutti o con i rimpianti degli sforzi profusi. Il voto più alto va a chi ha vinto, e quindi un 9...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy