HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie B

Empoli, Dezi: "Spogliatoio dispiaciuto, ma siamo sereni"

10.11.2019 23:40 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1368 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Jacopo Dezi è stato uno dei pochi a salvarsi nell’ennesima partita non vinta dall’Empoli. Col Pescara è arrivata la sconfitta e il centrocampista ne ha parlato ai microfoni di Radio Lady in zona mista.

L’autore del gol dell’1-2 ha detto: “Abbiamo sbagliato l’approccio alla partita, siamo andati sotto e dopo il mio gol la partita è cambiata. Purtroppo per sfortuna e per bravura degli avversari non ce l’abbiamo fatta a pareggiare. Non credo che abbiamo fatto passi indietro dopo il 3-0 al Perugia, è un momento sfortunato, non eravamo fenomeni prima e non siamo dei brocchi adesso“.

Ancora Dezi: “In questo periodo ci va tutto storto. Penso che siamo una grande squadra, lo abbiamo dimostrato e quando giochiamo da Empoli siamo una grande. Lo spogliatoio è sereno ma è dispiaciuto per i risultati. Siamo un grande gruppo, dobbiamo farlo vedere in campo. Se i tifosi fischiano hanno le loro ragioni, noi mettiamo il cento per cento in ogni partita e delle volte non basta, ma comunque cercheremo di dare qualcosa in più”, riporta Empolichannel.it.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510