HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie B

ESCLUSIVA TMW - DS Crotone: "Querelle Chievo? Andiamo fino in fondo"

10.08.2018 12:27 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 23804 volte
© foto di Federico De Luca

Con la sentenza circa il contenzioso Crotone-Chievo slittata al prossimo mese, nel calcio italiano, tra Serie A e B, risulta complesso definire gli scenari che potrebbero aprirsi.
TuttoMercatoWeb.com prova a fare un punto della situazione contattando il DS dei calabresi Giuseppe Ursino.

Sentenza Chievo rinviata al 12 settembre. Come è stata accolta questa decisione?
“Succedono cose assurde. Ci sono adesso le vacanze, tutti le sfruttano e nessuno si preoccupa di guardare l'interesse dei club: è tutto così surreale. Credo che anche a livello internazionale si sia fatta una brutta figura”.

Il fatto che l'esordio di CR7 in Italia sarà proprio a Chievo alla 1^ di campionato ha inciso?
“No, non credo che questo c'entri. Di certo il Chievo ha ottenuto quello che voleva, ovvero rimandare il più possibile il tutto affinché i campionati iniziassero: e nessuno di questo ha parlato, né la Lega, né la Federazione e neppure il Coni”.

Il Crotone alzerà quindi bandiera bianca?
“Assolutamente no, il mio presidente andrà oltre, è giusto che tuteli i nostri interessi. Abbiamo subito un danno troppo grosso”.

Come si può pensare che prendano il via i campionati?
“Non è fattibile finché c'è questo caos, tutto è ancora molto condizionato dagli eventi extra campo, e si dovrà rivedere anche il mercato perché non è giusto che allunghino i tempi solo per le eventuali ripescate”.

Poteva essere questa la giusta occasione per mettere un punto e ripartire?
“Assolutamente si, era terreno fertile per una prima riforma, e adesso ognuno deve prendersi le sue responsabilità. Non si può sempre guardare la forma a discapito della sostanza”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Prandelli “Sarà una partita molto interessante sotto tanti punti di vista. Chi uscirà vincente potrà pensare di giocare un campionato di vertice. Entrambe esprimono un buon gioco, sarà un bel match”. Così l’ex ct della Nazionale, Cesare Prandelli gioca per TuttoMercatoWeb il derby di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy