Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Stovini: "Via da Brescia perché non volevo rubare lo stipendio"

ESCLUSIVA TMW - Stovini: "Via da Brescia perché non volevo rubare lo stipendio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 18 gennaio 2013 22:42Serie B
di Raimondo De Magistris

"A Brescia le cose non sono andate come dovevano, c'erano troppi problemi e io sono abituato a giocare 40 partite l'anno e in un certo ruolo. Ho preso questa decisione perché non mi andava di vivacchiare dentro e fuori dal campo. Ho preferito fare così piuttosto che restare lì a rubare lo stipendio". Senza peli sulla lingua Lorenzo Stovini nell'intervista rilasciata ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. Il calciatore toscano ha spiegato i motivi della rescissione del contratto col Brescia ed è tornato sulla fine del rapporto di lavoro con l'Empoli maturato la scorsa Primavera. "Nel calcio - prosegue - non c'è riconoscenza. Non ho 20 anni, già lo sapevo, però sono dispiaciuto vista come era andata la stagione. Invece, hanno fatto altre scelte. Ero il capitano, non mi aspettavo una cosa del genere. Sono stato liquidato con una breve telefonata".

Sul suo futuro: "Non so cosa c'è nel mio futuro, è stato tutto molto veloce. Per ora sto un po' tranquillo poi vedremo cosa accadrà. La voglia di giocare c'è sempre stata, ho fatto questo lavoro per tutta la vita. Col segno del poi avrei smesso l'8 giugno dello scorso anno...

Nel lungo botta e risposta Stovini ha parlato anche dei gioielli Saponara, Salamon e Daprel. Successivamente, ha ripercorso raccontando interessanti aneddoti la sua carriera. Guarda l'intervista integrale del nostro inviato Lorenzo Marucci!

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000