HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

FOCUS TMW - La Top 11 di Serie B: Parma e Palermo le più rappresentate

14.03.2018 06:15 di Tommaso Maschio   articolo letto 3598 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nella consueta Top 11 di TMW dopo il 30° turno di Serie B, stilata in base ai nostri voti, c'è l'imbarazzo della scelta in avanti tanto da costringerci a schierare la formazione con un 4-2-3-1 a trazione anteriore con Donnarumma dell'Empoli punta centrale supportato da Baraye del Parma, Puscas del Novara e Sprocati della Salernitana. I ducali sono la squadra che piazza più uomini nell'undici con la presenza del centrocampista Scavone e del difensore Gagliolo; segue il Palermo con Struna e Gnahoré. Questa la nostra Top 11:

Alfonso (Cittadella) - Travolge Juanito Gomez, opponendosi con un gran riflesso al destro dagli undici metri di Brighenti. Lo spagnolo lo trafigge sul secondo rigore. Nella ripresa prodigioso il suo riflesso sulla girata di Scappini.

Ghiglione (Pro Vercelli) - Sfrutta al massimo lo splendido lancio di Vives, converge verso il centro e fa partire il mancino imprendibile per Micai. Protagonista al San Nicola.

Struna (Palermo) - Leader della retroguardia rosanero, non concede un millimetro a Ciofani. Festeggia le cento partite in Serie B nel migliore dei modi.

Cinaglia (Cremonese) - Nel primo tempo fa quel che vuole sul binario di sua competenza. In chiusura di frazione guadagna il secondo penalty (dubbio) con una bella sterzata su Salvi. Più prudente dopo l'intervallo, complice il ritorno del Cittadella.

Gagliolo (Parma) - Grande presenza fisica e precisa in difesa a cui vanno aggiunti il gol, di rapina, ed un paio di cross davvero niente male, che non fanno certo parte del suo repertorio.

Gnahoré (Palermo) - Un gol che vale più di tre punti e che rilancia i rosa verso la Serie A. Sfiora anche la doppietta personale, ma dimostra di essere uno dei migliori in questo periodo.

Scavone (Parma) - Grande prova di spessore in mezzo, con l'aggiunta del gol. Con gli inserimenti in area suoi e di Dezi, il Parma diventa pericolosissimo.

Baraye (Parma) - Da un suo guizzo arriva l'assist per il vantaggio ducale. L'inspiegabile fallaccio con cui rischia il rosso non ne macchia la prestazione, perché poco dopo arriva anche il secondo assist. Se mandi due volte il centravanti in porta, sei il migliore in campo. E pensare che non doveva neanche giocare.

Puscas (Novara) - Sesto gol in campionato per il romeno, che ha ritrovato il fiuto del gol perso nella prima parte di stagione a Benevento. Una rete da rapace dell'area di rigore.

Sprocati (Salernitana) - Era il più temuto da Novellino e dà ragione al tecncio bianco vede realizzando il gol del 2-0 al primo pallone toccato.

Donnarumma (Empoli) - Inventa l'assist per Caputo e mette a segno il secondo gol. Fondamentale per questo Empoli ed in una partita dove arrivano tre punti d'oro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->