VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie B

FOCUS TMW - Top 11 di B: sempre più su. Semplici specialista in promozioni

19.05.2017 22:19 di Tommaso Maschio   articolo letto 2763 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una carriera costruita in Toscana, la sua terra, prima di trovare la consacrazione al di là dell'Appennino in una nobile decaduta del calcio italiano come la SPAL in cui ha scritto una pagina di storia e scritto il suo nome in maniera indelebile fra i grandi biancoazzurri. Leonardo Semplici dopo i successi in Eccellenza con Sangimignano prima e Figline poi, quest'ultimo club guidato fino alla allora Lega Pro due, è poi passato per Arezzo e Pisa prima di tornare a Firenze per guidare la Primavera del club viola per tre stagioni lanciando giocatori importanti come Bernardeschi, Capezzi, Piccini, Camporese e Iemmello. Nel dicembre del 2014 torna ad allenare una prima squadra sposando la SPAL in sostituzione di Oscar Brevi rendendosi protagonista di una rimonta dal 12° al 4° posto e gettando le basi per una vera e propria impresa con due campionati vinti e una Serie A riportata a Ferrara dopo mezzo secolo.

Alla capacità di crescere e lanciare i giovani – imparata nel settore giovanile viola – Semplici unisce quella di riuscire a tirare fuori il meglio anche da calciatori maturi, basti pensare al capitano Mora, e rivitalizzare giocatori che erano spariti un po' dai radar o sembravano aver intrapreso una parabola discendente. Il marchio di fabbrica di Semplici è un 3-5-2 classico con due esterni a tutto campo abili nella doppia fase, e non necessariamente terzini avanzati di qualche metro, un terzetto fisico e veloce davanti alla difesa e due prime punte capaci di dialogare fra loro e con i compagni, mobili e forti di testa. Già diversi club hanno messo Semplici nel mirino in ottica futura, ma la SPAL – saggiamente – lo ha blindato per continuare un percorso vincente. Per Semplici la prossima stagione sarà l'occasione per dimostrare che partendo dalle serie inferiori si può arrivare in alto ripercorrendo le orme di un conterraneo come quel Maurizio Sarri che sta regalando grande calcio alla guida del Napoli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Milan, per Gazzetta stop all'operazione Bernard. E Mirabelli rischia Aria turbolenta in casa Milan dopo gli ultimi non positivi risultati. Secondo quanto riportato dai colleghi della Gazzetta dello Sport sarebbe stata bloccata l'operazione Bernard, trequartista in uscita a zero dallo Shakthar, e a tremare sarebbe soprattutto il ds Massimiliano Mirabelli....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.