HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie B

Follieri: "Ho intenzioni serie e voglio portare il Foggia in A in 3 anni"

05.12.2017 15:37 di Tommaso Maschio   articolo letto 2989 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Il finanziere Raffaello Follieri ha parlato del suo prossimo ingresso nel Foggia dopo che questa mattina la proprietà ha ammesso di aver firmato un preliminare per la cessione del 50% della società rossonera: “Nessuno mi ha mai chiesto perché i soci di allora siano rimasti con me anche dopo, una delle verità è che pagammo la vicinanza a Clinton e alla sua campagna elettorale. Una questione politica, fermo restando che ho pagato a caro prezzo i miei errori e sarei uno stupido a mettere la faccia nella mia città se non avessi intenzioni serie. Tutto è iniziato alcuni mesi fa, il nostro fondo si adopera nel risanamento delle aziende agroalimentari, ma alla fine la discussione è ricaduta sul Foggia e ho avuto un colpo di fulmine. Abbiamo fatto una due diligence approfondita, scoperto che non c’era lo straccio di un debito ed eccoci qui pronti ad affiancare i Sannella per portare il Foggia in serie A, spero nel giro di 3 anni al massimo. - continua Follieri a Gianlucadimarzio.com - Non ci interessa la maggioranza, ma la condivisione. Per questo Fares resterà presidente con mio padre Pasquale e Fedele Sannella che saranno i rappresentanti esecutivi dei due soci alla pari. Resteranno inoltre il direttore sportivo Nember e il tecnico Stroppa, abbiamo la massima fiducia in loro. Oltre alla mia famiglia, ci sono Ron Burkle che nello sport ha vinto tutto quel che poteva nell’Hockey con i Pittsburgh Penguins, Tony Podesta e l’avvocato Martin Edelman che è nel board del Manchester City. E spero che per qualche giovane talento in prestito possa metterci una buona parola con Guardiola. Mi piacerebbe adeguare e rimodernare lo Zaccheria, creare uno show prima e dopo le partite e valorizzare sempre più il nome del club”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Russia 2018

Primo piano

Spalletti: una sostituzione e le chiavi del miracolo Dentro Karamoh e fuori Rafinha. Un momento specifico dello spareggio Champions, un istante preciso nel quale probabilmente l’universo nerazzurro nella sua totalità ha pensato: “È davvero finita, è uscito il migliore” o qualcosa di simile. Un attimo che di fatto, al contrario, ha sancito...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy