HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie B

Fontanini saluta Vicenza. Senza aver lasciato traccia

18.11.2016 06:15 di Tommaso Maschio   articolo letto 4255 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"Il Vicenza è un club con una grande storia e con tifosi appassionati. Onestamente mi sto trovando molto bene. Un possibile ritorno all'Atletico Rafaela? Ammetto di essere stato contattato, ma prima di tornare voglio giocarmi tutte le mie occasioni in Europa". Così Fabricio Fontanini parlava a inizio novembre allontanando le voci di un possibile addio al Vicenza dove era arrivato in estate firmando un triennale. L'argentino classe '90 in queste due settimane deve però aver cambiato idea visto che è di ieri sera la notizia della risoluzione contrattuale del legame con i veneti che gli permetterà, molto probabilmente, di tornare in Argentina subito per mettersi a disposizione dell'Atletico Rafaela, club in cui è cresciuto e ha giocato dal 2008 al 2010 e poi dal 2011 al 2013 collezionando 99 presenze condite da sette reti, che non ha mai smesso di corteggiarlo.

Si chiude così dopo neanche sei mesi l'esperienza di Fontanini in Italia, dove era stato accostato anche alla Lazio in estate. Un'esperienza che non lascerà tracce visti i 186 minuti totali (96 in Coppa Italia e 90 in Serie B) collezionati dal centrale difensivo in questi mesi prima sotto la guida di Lerda e poi di Bisoli, due tecnici che evidentemente non sono mai stati pienamente convinti dall'argentino. Ora per lui ci sarà il ritorno a casa con la speranza di poter ritentare la fortuna in Europa in un altro momento.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Genoa, traballa la panchina di Thiago Motta: la situazione Torna a traballare la panchina del Genoa. Questa volta a farne le spese è Thiago Motta. Le prossime due partite del Grifone, segnatamente il derby contro la Sampdoria e quella successiva contro l’Inter, saranno decisive per il futuro del tecnico. Tanto potrebbe dipendere anche dalla...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510