HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie B

Il lungo cammino di Llullaku e una chance da sfruttare al massimo

15.02.2018 06:15 di Tommaso Maschio   articolo letto 1770 volte

La Virtus Entella, e la Serie B, come l'occasione della vita, quella da cogliere al volo e sfruttare al meglio delle proprie possibilità. Azdren Llullaku ha percorso un lungo e tortuoso cammino prima di arrivare a giocarsi una chance nella seconda serie del paese che lo ha accolto, assieme a madre e fratello, appena 13enne dopo la fuga dal Kosovo in guerra e un anno passato a Deggendofrd in Germania. Arrivato in provincia di Treviso, a Tarzo, nel 2001 l'attaccante albanese si è diviso fra scuola, calcio e qualche lavoretto per aiutare economicamente la famiglia partendo dalla terza categoria per poi salire piano piano fino alla C2 dove ha vestito la maglia del Sudtirol nel 2007-08 e della Sacilese nel 2009-10. Dopo otto anni a tirar calci a un pallone nelle serie inferiori la decisione di provare l'esperienza all'esterno, in Romania, col Gaz Metan Medias, quattro anni e mezzo per un totale di 33 gol in 133 presenze intervallati da sei mesi al Politehnica Iasi e poi ancora più lontano in Kazakistan dove ha vestito le maglie di Astana e Tobil nel 2017.

Ora il ritorno in Italia all'alba dei 30 anni, li compie proprio oggi, per giocarsi la chance più importante della propria carriera e vita. “È super motivato, ha fame e voleva questa occasione”, ha detto Matteo Superbi e c'è da credergli vista la polvere mangiata nei campetti di più sperduti, le scelte non scontate e il tanto duro lavoro fatto per arrivare a calcare un campo di Serie B e magari ritagliarsi un ruolo importante in questi mesi che portano alla fine del campionato.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

FOCUS TMW - Non solo Paqueta: tutti i migliori crack del calcio brasiliano Destinazione Milano, Lucas Paqueta si è chiaramente preso le copertine dei giornali nostrani. Perché la voglia di andare e tornare a prendere i migliori prospetti del globo è forte, per un campionato come quello italiano ultimamente abituato a scovare qualche pepita come Skriniar...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy