HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle dell'Ascoli - Ardemagni match-winner, inesauribile Laverone

Risultato finale: Ascoli-Lecce 1-0
15.09.2018 17:06 di Antonino Sergi   articolo letto 2848 volte
© foto di Federico Gaetano

Lanni 6 - Viene chiamato in causa da Falco rispondendo presente, viene poco impegnato dagli avanti del Lecce e nel secondo tempo è costretto ad alzare bandiera bianca per un infortunio muscolare. (Dal 58' Perucchini 6 - Non era facile rientrare dopo l'errore di Perugia, quasi mai impensierito dagli attaccanti del Lecce).

Laverone 7 - Sicuramente con Ardemagni il migliore in campo della sfida, all'esordio con la maglia dell'Ascoli spinge forte sulla destra prima servendo il pallone per la traversa di Ninkovic e poi quello vincente per Ardemagni. (Dal 81' De Santis sv).

Brosco 6 - Gara abbastanza corretta e con poche disattenzioni per il centrale di Vivarini, forma un'ottima coppia con Valentini e non concede spazi a Pettinari prima e La Mantia poi.

Valentini 6,5 - Viene preferito al giovane Quaranta e fa valere tutta la sua esperienza, lavora bene in anticipo e comanda la retroguardia dell'Ascoli.

D'Elia 6,5 - La sua diagonale perfetta in area di rigore vale quanto un gol, un intervento perfetto che non permette a Pettinari di presentarsi tutto solo davanti a Lanni.

Frattesi 6,5 - Prestazione di sostanza da parte del centrocampista ex Sassuolo, prende confidenza con la partita con il passare dei minuti provando anche la soluzione della distanza che crea qualche grattacapo a Bleve.

Casarini 6 - Si piazza davanti alla difesa, arretra il suo raggio d'azione e convince. Ci mette l'esperienza andando a contrastare il trequartista ospite Mancosu.

Cavion 6 - Un passo indietro rispetto alla prestazione del Curi, si limita ad un lavoro discreto in fase di contenimento e si vede anche annullare la rete del raddoppio.

Baldini 5 - Viene schierato da Vivarini alle spalle delle due punte, gioca pochissimi palloni senza mai riuscire a rendersi abbastanza pericoloso. (Dal 63' Beretta 6 - Mette peso e centimetri in area di rigore avversari, nel finale guida i contropiedi dell'Ascoli).

Ninkovic 6,5 - Nel primo tempo è l'uomo più pericoloso dell'Ascoli, sfortunato quando al tramonto della prima frazione colpisce la traversa. Nel finale si ricicla anche difensore.

Ardemagni 7 - L'istinto del bomber nonostante il leggero contatto con Meccariello, bravo nell'unica occasione disponibile a regalare i tre punti alla squadra di Vivarini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510