HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle dell'Ascoli - Ardemagni match-winner, inesauribile Laverone

Risultato finale: Ascoli-Lecce 1-0
15.09.2018 17:06 di Antonino Sergi   articolo letto 2474 volte
© foto di Federico Gaetano

Lanni 6 - Viene chiamato in causa da Falco rispondendo presente, viene poco impegnato dagli avanti del Lecce e nel secondo tempo è costretto ad alzare bandiera bianca per un infortunio muscolare. (Dal 58' Perucchini 6 - Non era facile rientrare dopo l'errore di Perugia, quasi mai impensierito dagli attaccanti del Lecce).

Laverone 7 - Sicuramente con Ardemagni il migliore in campo della sfida, all'esordio con la maglia dell'Ascoli spinge forte sulla destra prima servendo il pallone per la traversa di Ninkovic e poi quello vincente per Ardemagni. (Dal 81' De Santis sv).

Brosco 6 - Gara abbastanza corretta e con poche disattenzioni per il centrale di Vivarini, forma un'ottima coppia con Valentini e non concede spazi a Pettinari prima e La Mantia poi.

Valentini 6,5 - Viene preferito al giovane Quaranta e fa valere tutta la sua esperienza, lavora bene in anticipo e comanda la retroguardia dell'Ascoli.

D'Elia 6,5 - La sua diagonale perfetta in area di rigore vale quanto un gol, un intervento perfetto che non permette a Pettinari di presentarsi tutto solo davanti a Lanni.

Frattesi 6,5 - Prestazione di sostanza da parte del centrocampista ex Sassuolo, prende confidenza con la partita con il passare dei minuti provando anche la soluzione della distanza che crea qualche grattacapo a Bleve.

Casarini 6 - Si piazza davanti alla difesa, arretra il suo raggio d'azione e convince. Ci mette l'esperienza andando a contrastare il trequartista ospite Mancosu.

Cavion 6 - Un passo indietro rispetto alla prestazione del Curi, si limita ad un lavoro discreto in fase di contenimento e si vede anche annullare la rete del raddoppio.

Baldini 5 - Viene schierato da Vivarini alle spalle delle due punte, gioca pochissimi palloni senza mai riuscire a rendersi abbastanza pericoloso. (Dal 63' Beretta 6 - Mette peso e centimetri in area di rigore avversari, nel finale guida i contropiedi dell'Ascoli).

Ninkovic 6,5 - Nel primo tempo è l'uomo più pericoloso dell'Ascoli, sfortunato quando al tramonto della prima frazione colpisce la traversa. Nel finale si ricicla anche difensore.

Ardemagni 7 - L'istinto del bomber nonostante il leggero contatto con Meccariello, bravo nell'unica occasione disponibile a regalare i tre punti alla squadra di Vivarini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 20 novembre JUVENTUS, IL FUTURO DI MANDZUKIC TORNA IN BILICO. KEAN E LA VALUTAZIONI SUL FUTURO. MILAN, SENSI PER SOSTITUIRE BONAVENTURA. LA ROMA ASPETTA IL RINNOVO DI UNDER. IL DS FAGGIANO RINNOVA COL PARMA. Il futuro di Mario Mandzukic alla Juventus torna in bilico. Il centravanti croato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy