HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

Mancuso e Capone, le ali del Pescara che sognano di volare in A

09.03.2018 06:15 di Tommaso Maschio   articolo letto 4372 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

In casa Pescara ci sono due ali pronte a spiccare il volo verso la Serie A, anche se probabilmente con una maglia diversa da quella indossata in questa stagione. Si tratta di Leonardo Mancuso, esterno destro classe '92, e Christian Capone, esterno mancino classe '99, di proprietà l'uno della Juventus e l'altro dell'Atalanta club in cui sognano un giorno di giocare. Due storie diverse visto che Mancuso, dopo le giovanili nel Milan, è dovuto ripartire dai dilettanti con la maglia del Pizzighettone e sgomitare per salire una categoria alla volta a suon di gol, assist, giocate e tanta corsa. L'esplosione un anno fa a San Benedetto del Tronto dove va a segno 22 volte in 37 presenze con l'approdo al Pescara e poi a gennaio, dopo appena sei mesi di B, l'acquisto del suo cartellino da parte della Juventus che però lo lascia in prestito in Abruzzo fino al 2019. Appare difficile che l'esterno un giorno possa vestire realmente la maglia bianconera, vista anche la carta d'identità, ma sognare non costa nulla e 18 mesi alla grandissima almeno le porte della Serie A potrebbero aprirle.

Discorso diverso per Capone, più giovane e già fra i giocatori Under 21 più promettenti del calcio italiano, che con la maglia dell'Atalanta ha già esordito un anno fa in Coppa Italia e che dopo questa stagione di apprendistato in Serie B sogna, come tanti prima di lui, di poter entrare in pianta stabile nella rosa degli orobici nella prossima stagione e confermare le buone cose che gli addetti ai lavori dicono di lui.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie B, 16^ giornata: le designazioni arbitrali. Brescia-Lecce a Fourneau Dal sito ufficiale dell'AIA arrivano le designazioni arbitrali per la 16^ giornata di Serie B: Ascoli-Cittadella: Ghersini di Genova Brescia-Lecce: Fourneau di Roma 1 Carpi-Salernitana: Massimi di Termoli Cosenza-Benevento: Pillitteri di Palermo Crotone-Venezia: Di Paolo di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->