HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Serie B

Novara, Corini: "Aver battuto la prima della classe ci dà grande fiducia"

13.10.2017 21:57 di Daniel Uccellieri   articolo letto 1219 volte
Fonte: novaracalcio.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Eugenio Corini, tecnico del Novara, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Brescia: "È fondamentale la continuità di prestazione, nelle ultime due gare abbiamo messo in campo grande intensità contro due squadre forti, questo ci da grande consapevolezza. Il risultato influenza le valutazioni ma l’intensità e la voglia a questo gruppo non sono mai mancate, aver battuto la prima della classe ci dà grande fiducia, per questo mi aspetto che le cose belle vengano consolidate. E’ un peccato aver perso Maniero e Sansone, la continuità degli elementi e la disponibilità degli uomini è un fattore importante, purtroppo veniamo sempre attaccati in reparti specifici. Macheda? Verrà via con noi anche se non è al meglio, dovremmo inventare i para-polpacci dopo i parastinchi. L'attacco? Chajia e Da Cruz sono due giovani che si sono ritagliati uno spazio importante in questa parte di stagione, Alessio è consapevole di aver sbagliato contro l’Avellino e deve lavorare sull’atteggiamento. Maniero? Ha 30 anni e ha davanti 6-7 anni di carriera importanti, dal punto di vista delle motivazioni, stiamo lavorando molto per fargli capire quali sono le sue potenzialità; dimostrerà che la fiducia di tecnico e società è stata ben riposta. Approfitterà di queste settimane per migliorare dal punto di vista atletico. Casarini e Dickmann hanno grande voglia di tornare a disposizione, stanno vivendo un percorso di rientro che ci auguriamo possa essere breve; spero che la prossima per loro possa tornare a essere una settimana-tipo. Il Brescia? Abbiamo sviluppato la settimana come sempre, cambiando solamente alcune cose nella riunione video; penso che un cambio tecnico possa agire sul piano caratteriale ma non credo ci siano stravolgimenti dal punto di vista tattico. Io sono nato a Brescia calcisticamente, la mia famiglia vive lì ed è la prima volta che ci torno da allenatore, fa sempre piacere”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Un talento al giorno, Juan Miranda: terzino dal fisico esplosivo Cresciuto nel Betis e consacratosi (a livello giovanile) nel Barcellona, il giovane difensore classe 2000 Juan Miranda può giocare come laterale di sinistra o come centrale del reparto a quattro. Già nazionale iberico Under 19, il mancino di Olivares si è distinto sia in Youth League...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy