HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie B

Pescara, Memushaj: "Vicini al ritorno in A, è una ferita che brucia ancora"

12.06.2019 11:42 di Daniel Uccellieri   articolo letto 2511 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Sulle colonne de Il Centro troviamo una lunga intervista a Ledian Memushaj, centrocampista del Pescara: "Inutile nasconderlo, la ferita brucia e ci vorrà tempo per guarirla. È stata una stagione positiva, nessuno ci dava tra i favoriti ma abbiamo lottato fino alla fine per tornare in serie A. Bisogna imparare anche dalle sconfitte e, come accaduto nella finale di Bologna di quattro anni fa, alla ripresa della preparazione dovremo essere bravi a concentrarci per una nuova sfida. Pillon? Avrò sempre un ricordo positivo del mister, ora c'è Zauri: lo conosciamo, è una persona che sa farsi voler bene. Gode della nostra stima e dobbiamo costruire qualcosa di importante con lui. Brugman? Se giocherà in A sarò contentissimo per lui. Chiaramente ci dispiacerà perdere un giocatore che in B fa la differenza, ma Brugman ha dato tanto al Pescara e se capiterà l'occasione di andare nella massima serie bisognerà accontentarlo". 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Pastorello: "Lukaku? L'Inter ci sta provando seriamente" Blitz di mercato quest'oggi nella sede dell'Inter, con l'agente Federico Pastorello che all'uscita degli uffici del club nerazzurro si è fermato a parlare brevemente con i cronisti: "Abbiamo parlato di Vergani, era la situazione più urgente. Lukaku? È un sogno e come tale è difficile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510