HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie B

Pillon: "Domani voglio un Pescara uguale alla Juve contro l'Atletico"

14.03.2019 14:34 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 5096 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vigilia di campionato per il Pescara di Giuseppe Pillon. Domani all'Adriatico arriva il Cosenza di Piero Braglia e il tecnico del Delfino ha analizzato il match in conferenza stampa (fonte PescaraSport24): "Campagnaro non recupera, spero di averlo con Brugman alla ripresa. Kanoutè è indisponibile ancora. Il mio orientamento sul modulo non lo dico, abbiamo due sistemi collaudati e utilizzeremo uno dei due. Se tornassimo al 4-3-3 il centrale sarà Monachello, Bellini non ha i 90 minuti nelle gambe e lo utilizzerò se serve a gara in corsa. Convocato Borrelli della Primavera. Perrotta terzino sarà perché Del Grosso non è al meglio e Pinto non ha tanti minuti. Ma non è detto che giochi lui, è possibile anche un esordio di Bettella. Antonucci poco impiegato? Lo ha penalizzato il nuovo modulo. Le scelte mie non dipendono da quelle di Braglia. Il Cosenza varia spesso il modulo. Melegoni? Può essere uno dei ballottaggi, ma Crecco sta facendo benissimo.

Noi siamo pronti per un gara difficile contro una squadra che si è rinforzata molto a gennaio. Abbiamo molta voglia di rivalsa dopo la prestazione di Cittadella. Abbiamo recuperato le energie fisiche e mentali. Sottil &è andato bene, può fare trequartista ma anche l'esterno. Come Marras. Hanno grandi qualità. Ci sono dei ballottaggi, vedremo. Al di là del modulo bisogna avere gli occhi della Juve contro l'Atletico. Bisogna mangiare gli avversari. Dobbiamo avere carattere e grinta, come il Cittadella sabato scorso. Il riposo annullato? Non mi è piaciuta la nostra prestazione e il nostro atteggiamento e quindi ho reputato così grave. Non pensiamo ad A diretta, pensiamo partita per partita e poi si vedrà. Ad inizio campionato avremmo firmato per essere in questa situazione di classifica. Non dobbiamo avere assilli o crearci tensioni. Tabelle? Non ci penso proprio. Braglia? I risultati parlano per lui. Sta facendo un ottimo lavoro. Pensano che io e lui siamo vecchi, ma qualcosa di buono lo facciamo"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con De Biasi “La Juve gioca un campionato a parte, mentre il Napoli si sta confermando per il secondo posto anche se ha fatto meno punti rispetto allo scorso anno. Ma è normale”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore della Nazionale Albanese, Gianni De Biasi. A mercato chiuso il Napoli ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510