HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

RMC SPORT - Venturato: ”Cittadella vuole la A. Mancini? Lascerà il segno”

11.10.2018 14:17 di Alessandro Rimi  Twitter:    articolo letto 2328 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico del Cittadella, Roberto Venturato, è intervenuto questa mattina a RMC Sport Network, nel corso del programma ‘Al VAR dello Sport’, per tracciare un primo bilancio della squadra veneta in Serie B.

Campionato sempre molto complicato: quali sono le sue aspettative?
“Quest’anno è un torneo diverso dal solito, perché se il format resta a 19 squadre ci saranno meno partite e ognuna di queste sarà determinante. In passato qualche errore lo potevi recuperare, adesso diventa tutto più difficile anche se l’impatto è stato positivo. Siamo stati bravi a mantenere degli equilibri. Il primo grande obiettivo per noi è quello di mantenere questa categoria. Nel corso del campionato poi verificheremo se, da parte nostra, ci sarà stata un’ulteriore crescita sulla base dei risultati importanti ottenuti nello scorso torneo”.

Quanto è importante riuscire a trasmettere il senso di appartenenza ai giovani?
“Cittadella è una realtà piccola ma piena di qualità. Per la società, in particolare nella figura di Marchetti (Direttore Generale, ndr), creare un senso di appartenenza importante nel nostro settore giovanile è uno dei primi obiettivi. Sta cercando di infondere ambizione, voglia di guardare sempre più in alto e fare un qualcosa in più. Che vuol dire provare ad andare in Serie A. Certamente un traguardo non facile, ma chi arriva da noi percepisce subito la serietà, la mentalità e la compattezza della proprietà. Credo molto nelle figure degli allenatori del settore giovanile: hanno grandi responsabilità, oltre che opportunità, per poter dare un contributo ai ragazzi che indossano la maglia del Cittadella”.

Parentesi Nazionale: questa squadra vincerà in futuro con Mancini in panchina?
“E’ un lavoro molto complesso. Roberto ha sempre lavorato con i club, riuscendo a dare comunque un’impronta alle sue squadre. Mi è piaciuto per ciò che è riuscito a fare. La Nazionale funziona diversamente, serve tempo per creare un’identità e un gruppo, ma credo che lui abbia la personalità, le capacità e le conoscenze per poter dare un apporto importante in azzurro e, in generale, al calcio italiano”.

In basso il podcast con l’intervista completa a Roberto Venturato



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Modesto “Siamo abituati a giocare partite importanti, avremo lo stadio tutto pieno. È una partita da dentro o fuori, vogliamo fare bene”. A TuttoMercatoWeb parole firmate Francois Modesto, chief scout dell’Olympiacos, in vista della partita di questa sera contro il Milan. Per lei è una...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->