HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie B

Trapani, Baldini: "La sosta una manna dal cielo. Sono fiducioso"

13.09.2019 22:04 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1782 volte

Conferenza stampa in quel di Trapani per Francesco Baldini, tecnico dei siciliani, in vista della gara di domani in casa del Cittadella. ”Le due settimane di allenamento sono state una manna dal cielo - si legge su MagazinePragma.com -. È un’altra squadra negli allenamenti, nell’intensità. Sono molto contento di questo allenamento. Sono sicuro che la squadra farà una bella prestazione. Quello che è stato dopo la partita con il Venezia? Non me l’aspettavo, ho detto chiaramente che i conti si fanno alla fine. Avevo messo a conoscenza tutti della difficoltà della partita, visto che c’era mercato nel mezzo. Domani inizia il nostro campionato. Sono pronto a prendermi tutte le critiche e le responsabilità. Gli ultimi arrivati? Minelli è arrivato ieri perché giocava con la Nazionale. Già si allenava con il Parma. Atteggiamento? Vorrei andare a prendere i centrocampisti e gli attaccanti con i miei difensori che sono quattro contro tre. I difensori devono avere le palle per andare uno contro uno. Non mi passa per la testa di dire a Taugourdeau di tornare indietro e prendersi il pallone. Pettinari è molto bravo è disponibile nella fase di non possesso. Convocati? Del Prete non ce la fa ma lo lasciamo con il preparatore atletico per allenarsi in questi due giorni per rientrare lunedì. Non c’è la fa Canino e Tolomello ma quest’ultimo lo lascio a Scurto che ne ha bisogno. Nzola? Sono convinto che è un giocatore devastante e non deve fare momenti buoni e momenti cattivi. Deve allenarsi con intensità perché per me è importante. Turnover? Non se ne parla nemmeno. Ho una grande rosa, quindi giocheranno tutti. Considerare il turnover è eccessivo. Dire che il Cittadella è una squadra da zero punti, faccio l’errore più grosso della mia vita. È vero che sono due squadre che hanno disputato i playoff ma mai sottovalutare niente. Candela? Ha lavorato con i titolari, forse è l’unico dubbio di formazione. Ci sto pensando ma voglio fare passare le ultime 24 ore. Modulo? Non ho pensato alla difesa e tre e nemmeno a due attaccanti. Crescere? Il motto del Presidente è stato utilizzato in queste due settimane”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Zamfir “Il Cluj è una squadra di livello, Petrescu è un grande allenatore che ha fatto bene dappertutto. La Lazio deve stare attenta, sono sicuro che Petrescu avrà preparato bene la partita”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Cluj con un’esperienza anche in Italia al Bari,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510