HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

UFFICIALE: Crotone, Moriero lascia

22.06.2009 21:55 di Redazione TMW   articolo letto 10646 volte

A meno di 24 ore dalla promozione in serie B, le strade di Francesco Moriero e del Crotone calcio si dividono. A renderlo noto è la società calabrese, neo promossa in serie B dopo la vittoria nella finale dei playoff contro il Benevento.
"A seguito di una cordiale riunione fra la società e il tecnico - si afferma in una nota - il rapporto con Francesco Moriero si è interrotto consensualmente. All'allenatore leccese, protagonista della fantastica e memorabile promozione va il sincero ringraziamento della società e l'augurio di una carriera ricca di soddisfazioni".
Moriero era arrivato all'inizio della stagione alla guida del Crotone e, nonostante le tante difficoltà finanziarie, ha guidato la squadra alla promozione nella serie cadetta. Qualche giorno fa è stato lo stesso ex giocatore di Roma, Inter e Napoli a dichiarare di volere andare via dalla Calabria per trasferirsi a Frosinone. E' possibile che il tecnico cerchi di convincere 4-5 giocatori della squadra che ha conquistato la promozione a seguirlo in Ciociaria.
"Rispettiamo la volontà di Moriero - ha detto il presidente del Crotone, Salvatore Gualtieri - che lascia la nostra società perché desidera lavorare in una piazza che gli consentirà di stare vicino a casa e alla sua famiglia".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Milan, sentenza UEFA: trattenuti 12 mln dai ricavi. Rosa a 21 per 2 anni La camera arbitrale dell'Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha preso la decisione sul caso AC Milan dopo la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS 2018/A/5808, AC Milan contro UEFA). Il TAS aveva deferito la questione alla CFCB affinché imponesse una misura...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->