HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Serie B

Venezia, Zenga: "Le assenze non mi preoccupano. Occhi all'Ascoli"

07.12.2018 16:04 di Tommaso Maschio   articolo letto 1149 volte
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Il tecnico del Venezia Walter Zenga ha parlato in conferenza stampa della sfida contro l’Ascoli spiegando di non essere preoccupato dalle assenze: “Durante un campionato è normale che io non possa disporre di tutta la rosa a causa di infortuni o squalifiche, non sono preoccupato per questo ed è proprio per questo motivo che ogni giocatore deve allenarsi al meglio con concentrazione in attesa che arrivi il suo momento. Sono soddisfatto della prestazione di lunedì specialmente dal punto di vista della personalità e dell’atteggiamento. Meglio il secondo tempo rispetto al primo, ma è normale. È chiaro che non si possano fare novanta minuti ad altissima intensità e per questo dobbiamo essere in grado di leggere i vari momenti della partita per risparmiare le forze. - continua Zenga come riporta il sito del club – L’Ascoli è un’ottima squadra, gioca un bel calcio anche se a inizio stagione nessuno pensava potessero fare ciò che effettivamente stanno facendo. La società ha messo insieme un bel gruppo che si trova bene sul campo. Questo è un vantaggio per un allenatore che così riesce a trovare i giusti interpreti per il proprio gioco”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Superclasico, c’è lo juventino Bentancur: "Non potevo perderlo" Presente al Santiago Bernabeu per il Superclasico, Rodrigo Bentancur ha rilasciato anche qualche breve dichiarazione alla stampa: “Non me lo volevo perdere, non potevo non venire qui per vedere i miei compagni. Avrei voluto che questa gara si fosse giocata in Argentina, sarebbe stato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->