HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Serie C
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Catania, Lo Monaco: "Chi mi ha aggredito non è un tifoso"

03.12.2019 22:49 di Claudia Marrone    articolo letto 3579 volte
Catania, Lo Monaco: "Chi mi ha aggredito non è un tifoso"
© foto di Federico Gaetano
Dopo l'aggressione subita mercoledì scorso, torna a parlare l'Ad del Catania Pietro Lo Monaco, intervistato da Punto Nuovo Sport Show. Queste le sue parole, riprese da tuttoc.com: "Certe cose ti lasciano l'amaro in bocca. Mi sono sentito colpire alle spalle, la gente scappava e io sono stato ostaggio loro per venticinque minuti, finché la nave non attraccava. Chi percorre queste strade non è un tifoso. Io ho fatto nove anni di Serie A, ho fatto plusvalente importanti e il Catania ha costruito il centro sportivo più bello d'Europa. Sono tornato qui solo per amore. Il futuro del club? Follieri è l'unico che ha chiamato, l'ho messo al corrente della situazione ma evidentemente le richieste fatte dal Catania non sono state ottemperate".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510