HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie C

Casertana, D'Agostino: "Ci mancano 10 punti per errori arbitri"

06.11.2018 16:53 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1665 volte
Fonte: Claudia Marrone per TuttoC.com
© foto di Giuseppe Scialla

Giuseppe D'Agostino, presidente della Casertana, è presente in Lega a Firenze per l'elezione del nuovo presidente di terza serie ed è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com: "Credo che Ghirelli sia la persona giusta in questo momento. Ha un'esperienza abbastanza importante con Gravina: chi meglio di lui conosce le problematiche della Lega Pro? Dobbiamo aiutarlo tutti, standogli vicino e fare in modo che le problematiche palesatesi quest'anno non succedano più".

Cosa c'è da cambiare e come dovrà essere il regolamento del campionato di Lega Pro?
"Credo che loro si siano dati tempo fino al 28 dicembre per mettere giù le nuove regole. Loro sanno tutto e noi aspettiamo solo che risolvano il tutto".

Il percorso della Casertana sul campo?
"Qualche risultato ci manca, non avendo fatto buone prestazioni, ma mancano anche dieci punti per errori arbitrali, l'ultimo a Castellammare. E' successa una cosa scandalosa e l'ha vista tutta l'Italia. Purtroppo però questi sono gli arbitri e non possiamo farci niente".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510