HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie C

Dg Padova e la Serie B: "Battere la Fermana per chiudere ogni discorso"

17.04.2018 13:04 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1823 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Dopo la sconfitta contro la Triestina il Padova primo in classifica è tornato a far punti contro l'Albinoleffe. Dopo il pari contro la formazione seriana il dg del Padova Giorgio Zamuner ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere del Veneto: "Siamo passati in pochi giorni dal dover fare nove punti al doverne fare tre. La certezza è che adesso, se vinciamo a Fermo, il discorso si chiude una volta per tutte. Ma per tutta la settimana scorsa ho ripetuto che bisogna portarli a casa, questi benedetti tre punti, non possiamo sperare negli altri. La pressione di dover vincere? Sono stato un giocatore anch’io. Ho vissuto un’esperienza drammatica quando ero alla Spal e abbiamo perso una promozione contro il Como con una squadra dieci volte più forte. Il problema non è fisico, è soltanto mentale. Ho visto giocatori in difficoltà, Belingheri, che di solito gioca con grande serenità, si è un po’ nascosto, Sarno cercava la giocata, Trevisan sparava la palla lontana. Siamo tutti un po’ nervosi perché siamo vicini a questo obiettivo, speriamo che questa settimana finalmente ci sblocchiamo e che domenica, quindi, si possa festeggiare. I risultati dimostrano che il campionato è lungo e che non è facile per nessuno. Adesso è come se fossimo a +7 sia sulla Reggiana sia sulla Sambenedettese, visto che abbiamo il vantaggio negli scontri diretti. Non è affatto un vantaggio di poco conto mancando tre partite alla fine del campionato. Manca soltanto l’ultimo sforzo, l’ultima occasione in cui gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma finché non l’abbiamo fatto nessuno deve dire più nulla. Poi, quando sarà, ne riparleremo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Un talento al giorno, Iago Amaral: terzino "colorado" alla Alonso Iago Amaral, terzino sinistro dell’Internacional (Brasile) è un prodotto delle giovanili della squadra “colorada”. Iago attacca la profondità non solo sfruttando la sua fascia, ma accentrandosi talvolta come fattore sorpresa, chiedendo il triangolo con gli attaccanti e facendo assist...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510