VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Serie C

Ds Alessandria: "Arriverà un esterno mancino. Due giorni per Bellomo"

12.01.2018 23:50 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 3196 volte

Massimo Cerri, diesse dell’Alessandria, ha parlato in conferenza stampa al termine dell’amichevole tra Alessandria e Feralpisalò, disputata nel pomeriggio al ’Moccagatta’. Queste le sue parole, riprese da GrigiOnLine.com.

“Bellomo ha chiesto un permesso fin dall’inizio - ha esordito Cerri spiegando dell’assenza del giocatore - si sta allenando ed abbiamo un accordo secondo il quale se non trova sistemazione entro un paio di giorni torna ad allenarsi con noi. Il suo procuratore ha confermato il concreto interesse della Salernitana, perciò aspettiamo. C’era stato un interesse anche del Brescia, che ora dovrebbe riprendere a fare mercato, vedremo se torneranno alla carica anche loro”.

“Stiamo valutando un attaccante che abbia caratteristiche diverse rispetto a quelle di Bunino - ha proseguito il diesse - del quale siamo molto contenti ma pare sia in partenza. È un giovane che ha molto mercato, ancora oggi il Pontedera mi ha confermato il suo interessamento. E poi ci sono Cosenza e Sudtirol. Vorremmo un’alternativa a Marconi, ma non è semplice trovare una lettura, anche perchè la lista degli over è ai limiti”. A questo proposito Cerri ha successivamente confermato l’interessamento del club piemontese per Cianci. “Il suo nome però è legato a tante situazioni. È di proprietà del Sassuolo, ma è in forza alla Reggiana e sei granata non lo fanno rientrare, noi difficilmente riusciremo a prenderlo“.

Altro nome caldo è quello di Casasola “Non ci sono particolari novità, ma il giocatore ha richieste sia in categoria superiore, per esempio la Salernitana, che nel girone C”.

“È possibile che si prosegua anche con i tre portieri che abbiamo - ha ricordato Cerri a proposito di eventuali ulteriori uscite -per quanto riguarda i centrali difensivi ci sono richieste per Gozzi e per Piccolo e, se uno dei due andrà via, dovremo sostituirlo”.

Il rinforzo più immediato potrebbe comunque arrivare in difesa. “Alla ripresa del campionato potrebbe esserci almeno un nuovo elemento. In particolare stiamo valutando per il quarto di sinistra. Resta aperta la pista Djordjevic, così come quella che porta a Pinna del Cosenza, e stiamo valutando anche un paio under, ma non Giraudo del Vicenza”.

“Pastore ultimamente ha fatto bene - ha però puntualizzato Cerri - noi lo avevamo preso ad inizio stagione per sviluppare un modulo diverso, ora le cose sono cambiate ma lui ha saputo sacrificarsi. Non dimentichiamo che nella scorsa stagione è stato uno dei migliori esterni del girone C, per questo ci sono interessamenti anche nei suoi confronti”.

Cerri ha concluso parlando dei giocatori in prestito. “Per il momento l’Atalanta, a differenza di ciò che ha fatto la Juventus per Bunino, non ha fatto particolari richieste a proposito di Ranieri. Ritengo Rossetti un buon giocatore, l’ho seguito molto nella scorsa stagione e non ci sono previsioni di partenza per lui”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C
Altre notizie

Primo piano

La rivoluzione Real, la Russia e Icardi. L'Inter cerca di giocare d'anticipo Le sirene di mercato non mancano ma sono inevitabili per un giocatore capace di segnare 89 gol in 145 partite con la maglia dell'Inter a venticinque anni ancora da compiere. Mauro Icardi è tra gli obiettivi più caldi per il Real Madrid che in estate si promette di rivoluzionare la...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, CONSIGLI LOW COST 21^ GIORNATA Secondo il dizionario di Tuttofantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 18 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.