HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie C

Entella, Paolucci: "Poche società solide così, B obiettivo primario"

26.08.2018 11:24 di Andrea Piras   articolo letto 5871 volte
© foto di Federico Gaetano

Il centrocampista dell’Entella Andrea Paolucci ha parlato ai taccuini di TuttoEntella.com del suo arrivo a Chiavari: “Molto positivo. Si vede che è una realtà solida, una famiglia. Mi sono trovato subito bene. C’era questo interessamento ed io ho dato il mio benestare quando ho saputo della trattativa perché so che è una realtà già ben avviata nel calcio. Ce ne sono poche società solide come l’Entella. Prima ero a Cittadella, e come realtà ci siamo, volevo sposare questo progetto. C’è unita d’intenti. Il gruppo? Sicuramente, grazie ai compagni che c’erano già, molto bene. Se noi nuovi ci siamo integrati bene è metti dei compagni e dello staff. L’amalgama è sempre più forte, stiamo lavorando tanto e bene. Boscaglia? Il mister è un lavoratore e si vede che ha degli obiettivi e ce li sta trasmettendo. Noi cerchiamo di seguirlo al massimo perchè è una persona che nel calcio è navigata e preparata. Remiamo tutti dalla stessa parte per fare campionato importante. Obiettivo ritorno in B? Sì, sicuramente. Quello è il nostro obiettivo primario. Abbiamo la qualità per risalire subito e dobbiamo farlo immediatamente perchè questa realtà lo merita”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Juve, contatti con Pochettino da 20 giorni: pronto triennale da top La Juventus sta cercando ancora il sostituto di Massimiliano Allegri, nonostante ieri Pavel Nedved abbia detto di avere le idee molto chiare. E, in effetti, Andrea Agnelli vorrebbe raggiungere un nome top. Guardiola e Zidane sono attualmente impossibili da prendere, così come Jurgen...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510