HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

FOCUS TMW - Serie C, la top 11 del girone B: Renate, la favola continua

Modulo 3-4-3
14.11.2017 09:30 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2202 volte

Se nel girone A il segno che ha dominato è stato l’X, nel girone B il più inflazionato è il 2. Parecchie le vittorie esterne, una delle quali ha riguardato Ezio Capuano. Il nuovo tecnico dei marchigiani è partito subito con una vittoria, 2-1, a Ravenna. Vince fuori casa anche il Padova, che a Pordenone rafforza il primo posto, aprendo la crisi di risultati dei ramarri. Corsaro anche il Renate, che coglie lo scalpo del Mestre allo stadio Baracca: i brianzoli continuano a inseguire i padovani in classifica. Successo esterno anche per il Gubbio, 2-1 a Teramo, e anche per la Feralpisalò con il Bassano. La Reggiana dopo due vittorie consecutive fa 1-1 a Bolzano con l’Alto Adige. L’Albinoleffe supera il Fano mentre nel posticipo del Monday Night il Santarcangelo vince di misura contro il Vicenza.

PORTIERE

Michele Di Gregorio (Renate): dopo la rete del 2-1 di Spagnoli, abbassa la saracinesca compiendo diversi interventi decisivi per il successo sul Mestre.

DIFENSORI

Diego Conson (Sambenedettese): subito rigenerato dalla cura Capuano, rende difficile la vita agli attaccanti del Ravenna.

Trevor Trevisan (Padova): è il leader della retroguardia biancorossa, lascia ben poche occasioni a Magnaghi, soprattutto sulle palle alte.

Davide Mondonico (Albinoleffe): mette a segno la rete che chiude la contesa col Fano. Una bella rivelazione per la formazione lombarda.

CENTROCAMPISTI

Andrea Zanchi (Sudtirol): si sacrifica per 90', è l'uomo a tuttocampo della formazione biancorossa. Un elemento imprescindibile.

Nico Pulzetti (Padova): mette qualità ed esperienza a servizio della causa. Realizza il gol vittoria a Pordenone.

Lorenzo Staiti (Feralpisalò) : il suo gol arrivato a meno di un quarto d'ora dalla fine permette ai suoi di centrare l'exploit di Bassano del Grappa.

Giovanni Tomi (Sambenedettese) : schierato in posizione di esterno di centrocampo, va a segno dopo un quarto d'ora grazie ad una grande incursione.

ATTACCANTI

Rocco Costantino (Sudtirol) : il suo gol aveva portato in vantaggio i suoi nella sfida con la Reggiana. Grande prova di impegno e sacrificio.

Guido Gomez (Renate): è tornato sui livelli di Ascoli. Sigla altri due gol pesantissimi per la formazione nerazzurra.

Ettore Marchi (Gubbio): l'esperto centravanti ex Pro Vercelli regala ai suoi il successo esterno sul campo del Teramo.

ALLENATORE

Eziolino Capuano (Sambenedettese): esordisce alla grande, con una vittoria in pieno stile Capuano. La Samb sembra già aver capito le indicazioni del nuovo tecnico.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->