HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie C

FOCUS TMW - Serie C, la top 11 del girone C: torna al gol Lisi

Modulo 3-4-3
05.12.2017 10:00 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 1842 volte
FOCUS TMW - Serie C, la top 11 del girone C: torna al gol Lisi

ll turno numero 17 nel girone C comincia con un successo importante, quello del Trapani con il Catania: ora tutte e due le squadre sono distanti 3 punti dal Lecce capolista che però ha riposato. In quarta posizione resta il Siracusa, all’ennesimo risultato utile consecutivo fuori casa: gli aretusei hanno battuto il Bisceglie in trasferta con il gol di Mucciante. Si consolida per il momento in zona play-off il Catanzaro, vittorioso per 1-0 a spese del Racing Fondi. Il Monopoli non riesce ancora a guarire: per la squadra di mister Tangorra il ko esterno con la Virtus Francavilla è il quinto consecutivo. Ancora problemi per la Sicula Leonzio, che esce sconfitta dal Cibali di Catania con la Paganese, addirittura 3-0 il risultato finale per gli azzurrostellati, con mister Rigoli esonerato. Ancora difficoltà per la Reggina, che esce sconfitta dal De Simone di Siracusa con il fanalino di coda Akragas. Finisce in parità il Rende e il Cosenza: il derby giocato allo stadio Lorenzon si conclude sullo 0-0. Termina in parità (2-2) anche il derby campano Juve Stabia – Casertana. Il Matera coglie tre punti preziosi in chiave play-off contro la Fidelis Andria.

PORTIERE

Matteo Tomei (Siracusa): contro il Bisceglie gioca molto bene e sventa almeno due o tre palle gol salvando così il risultato.

DIFENSORI

Giuseppe Prestia (Virtus Francavilla): nella difesa pugliese si comporta in maniera egregia e ha anche il merito di segnare il gol del pareggio momentaneo.

Tommaso Silvestri (Trapani): apre la strada al successo dei suoi contro il Catania, realizzando la rete del vantaggio.

Tiziano Mucciante (Siracusa): si disimpegna bene contro gli attaccanti del Bisceglie, concedendo loro poche possibilità. Suo è anche il gol della vittoria.

CENTROCAMPISTI

Giacomo Casoli (Matera): il centrocampista dà molta qualità in attacco alla propria squadra e spinge in maniera autoritaria. Suo il gol del vantaggio lucano con la Fidelis.

Marius Marin (Catanzaro): con un’ottima prestazione partecipa al successo dei suoi contro il Racing Fondi. I calabresi stanno salendo in classifica.

Lorenzo Longo (Akragas): risulta essere tra i migliori per spinta proprio sulla fascia esterna contro la Reggina. Dà ordine e precisione ai suoi.

Nicola Mancino (Siracusa): come al solito non si risparmia in campo, effettua molti passaggi che vanno a buon fine e recupera diversi palloni.

ATTACCANTI

Francesco Lisi (Juve Stabia): torna al gol dopo un certo periodo di tempo, facendo scrivere nel tabellino dei marcatori il proprio nome contro la Casertana.

Luis Alfageme (Casertana): è tra i migliori in campo, non solo per i due gol, contro la Juve Stabia. È molto concreto nelle sue giocate.

Giuseppe Maiorano (Paganese): il giovane scuola Sassuolo disputa un’ottima partita contro la Sicula Leonzio alla quale realizza un gran gol in trasferta, con un tiro a giro molto preciso.

ALLENATORE

Massimiliano Favo (Paganese): indovina le mosse e vince la partita. Se gli azzurrostellati continueranno così, sicuramente non avranno difficoltà a salvarsi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Ag.Biraghi: “Scritta pagina di storia. Ora i viola in Champions” L’Italia nel segno di Cristiano Biraghi e la Polonia è ko. Un gol che porta avanti gli azzurri e annulla ogni scetticismo verso la squadra guidata da Roberto Mancini. “Il gol è stato un momento bellissimo”, dice a TuttoMercatoWeb l’agente dall’esterno della Fiorentina, Mario Giuffredi....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy