VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Serie C

Gubbio, Kalombo: "Samb? Nostra bestia nera, ma la storia può cambiare"

13.09.2017 16:39 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 917 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

"Ma sì, ho provato una grande gioia. Non segnavo un gol dal 1995...".

Con grande ironia, essendo nato nel 1995, Sedrick Kalombo, terzino del Gubbio, parla alla stampa - nella consueta conferenza stampa di metà settimana ripresa da gubbiofans.it - circa la gara di sabato scorso, quella contro il Mestre, dove è andato a segno. Il giocatore prosegue poi:

"Alla lunga il lavoro paga. Per il momento i risultati non ci stanno premiando. Siamo stati bravi a riprendere una partita che si era messa male. Potevamo pure ribaltarla perché abbiamo avuto le nostre occasioni, ma ci è mancata la cattiveria negli ultimi venti metri. Purtroppo in questa prima fase di campionato ci stanno punendo al primo errore. Ma la frittata può girare dalla nostra parte. Del resto posso dire che abbiamo offerto una prestazione attenta e concentrata. Un peccato solo quella incomprensione sul gol subito, ma mi prendo tutte le mie colpe. Credo che senza quell'errore non ci avrebbero mai segnato".

Testa comunque alla prossima sfida, quella contro la Sambenedettese: "Diciamo che è la nostra bestia nera. Ci abbiamo sempre perso, a parte quella parentesi nella poule scudetto nel 2016. Ma la storia può cambiare. Nel pareggio di Mestre a mio avviso c'è stata la svolta. Ho visto la squadra con il piglio giusto. Adesso bisogna giocare senza avere pressioni e avere pazienza".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Chiesa straordinario, Pellegri piace al Milan" "Federico Chiesa, il primo gol di Dybala, quello di Insigne e la rete di Joao Pedro: sono queste le quattro perle che ci ha regalato...
19 settembre 1988, l'Italia tocca il fondo e perde 4-0 contro lo Zambia Il 19 settembre 1988 alle Olimpiadi in Corea del Sud l'Italia perde 4-0 dallo Zambia. Quella che doveva sembrare una formalità si trasformò...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa e Pellegri da 7. Higuain irriconoscibile" TMW RADIO – I “Collovoti” di Fulvio Collovati Finita la giornata di campionato, arriva il consueto appuntamento con i “Collovoti”....
#NES-tweet - #Calcio #Tavecchio - Ma esiste ancora qualcuno, che non sa come l'#Apocalisse sia la vittoria del Bene sul Male? Ignorante! NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Roberto Vitiello Il difensore della Ternana Roberto Vitiello e sua moglie Ilaria Castellano, sono diventati da poco genitori della splendida...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 5^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! BOLOGNA – INTER Bologna Surprise...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 September 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 19 September 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.