HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie C

Il punto sulla C - Sorpasso del Livorno in vetta, il Trapani perde terreno

16.04.2018 09:15 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 5051 volte

GIRONE A
Cambia la capolista. E lo fa nel derby: il Livorno batte 2-0 il Pisa, e dimostra di poter raddrizzare una stagione molto altalenante. Anche perché il Siena perde il suo derby: 1-0 per l’Arezzo, che con la vittoria esce peraltro dalla zona play out. Amaranto primi a 63 punti, bianconeri di nuovo costretti a inseguire due lunghezze più in basso. Alle spalle del podio, completato proprio dal Pisa, la Carrarese impatta a Pontedera anche grazie a un gran prestazione del portiere Contini (finisce 1-1), mentre la Viterbese cade a Cuneo. Tante vittorie nella parte destra della classifica: la Pistoiese batte l’Arzachena e si fa sotto in ottica playoff. In coda, oltre al Cuneo, vince anche il Gavorrano sul campo del Pro Piacenza. La Lucchese batte e agguanta la Giana Erminio in classifica. Attenzione al Prato: pareggia 1-1 a Olbia, ma i punti di distacco dal penultimo posto sono adesso 7.

GIRONE B
La Sambenedettese vince: visto il distacco non basta a tenere aperto il discorso qualificazione ma la matematica non dà ancora responsi. I marchigiani battono 2-0 il Teramo, pareggia invece il Padova, in casa contro l’Albinoleffe: sono sei i punti di vantaggio sul secondo posto. Cade il Mestre, battuto 1-0 dal Fano che ora è a -2 proprio dal Teramo, prima squadra salva dell’attuale classifica. Fanalino di coda sempre il Vicenza, che comunque costringe al pareggio per 1-1 il Pordenone. Pari anche in Feralpisalò-Santarcangelo, Gubbio-Triestina e Renate-Ravenna.

GIRONE C
Il Lecce ritrova la continuità: seconda vittoria consecutiva per i salentini, che battono 2-0 il Fondi e difendono il primo posto. Anche da un Catania mai domo, capace comunque di vincere 3-1 in casa dell’Akragas e quindi di tenere apertissimo il discorso promozione diretta. Se ne defila, salvo sorprese, il Trapani, che con l’1-1 casalingo contro la Fidelis Andria perde terreno dalle prime due, nonostante abbia (come il Catania del resto) una partita in meno del Lecce. La Juve Stabia sale al quarto posto, grazie al 2-1 sul Monopoli, agganciato dal Cosenza che vince 1-0 a Lentini sulla Sicula Leonzio. Perde il Rende, 0-1 in casa contro la Casertana, mentre la Reggina esce dalla zona playout grazie al 2-1 in casa del Bisceglie. Quattro gol ma nessuna vincitrice in Virtus Francavilla-Matera.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Ancelotti, Barella e il consiglio per gli acquisti. A De Laurentiis "E' uno da Napoli". Firmato Carlo Ancelotti. Che incorona Nicolò Barella ma manda pure un messaggio ad Aurelio De Laurentiis. Una frase cristallina, breve ma intensa. Il tecnico azzurro, nel corso della conferenza stampa odierna, ha espresso un suo consiglio per gli acquisti. Perché...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy