HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

Lucchese, Grassini: “Non so molto di calcio, ma abituato a vincere”

13.03.2018 22:53 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2280 volte
Lucchese, Grassini: “Non so molto di calcio, ma abituato a vincere”

Luciano Grassini parla dell'imminente acquisto ufficiale della Lucchese. Attraverso Ditv, l'imprenditore ha ammesso: “Sono a Londra, sono partito dopo l'incontro di stamani: abbiamo firmato sia io che Bini, è una proposta irrevocabile di acquisto con la quale ho manifestato interesse a comprare con determinati paletti. Da stamani hanno iniziato a lavorare i miei consulenti, apriremo una due diligence a breve, ma la società non è messa male come altre. Io mi ero già avvicinato all'Arezzo ma poi, al momento di chiudere, erano cambiati i numeri dei debiti e delle richieste, siamo scappati a gambe levate.

Io - ha proseguito - a una squadra già mi ero avvicinato, non italiana, ma rientrare in Italia era un sogno nel cassetto. Sono toscano, Lucca è una bella città dove anche la tifoseria è legata alla squadra ma non è estremista come in altre piazze: mi è piaciuta da subito, appena mi è stata proposta. Non prometto nulla, ma sono abituato a vincere, la massima che conta solo partecipare non è esattamente la mia, io gioco per vincere. Lucca si merita altro, merita una Serie B in tempi brevi, anche se i tempi poi li fa il pallone che è tondo. E' chiaro che l'interesse non è sciuparla, la Lucchese va trattata bene. Con l'amministrazione comunale, poi, dovrò incontrarmi. Ho intanto visto solo lo stadio che è bellissimo, ma ho avuto solo modo di parlare con qualche tifoso. E' comunque mia intenzione parlare con il Comune e con i soci per capire cosa c'è da fare e cosa no. Confermo che Lucchesi sarà il dg, è stato il punto di incontro per arrivare a Moriconi, ed è anche l'unica persona che capisce di calcio, io non ne so molto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Una buonuscita da 25milioni di euro. La magra consolazione di Mourinho L'esonero da parte del Manchester United di José Mourinho ha colto quasi tutti di sorpresa. Certo, l'andamento dei Red Devils in questa prima parte di stagione è stato caratterizzato da pochi alti e tantissimi bassi. Ma il credito dello Special One sembrava destinato a durare in eterno,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->