HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie C

Lucchese, Grassini: “Non so molto di calcio, ma abituato a vincere”

13.03.2018 22:53 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2214 volte
Lucchese, Grassini: “Non so molto di calcio, ma abituato a vincere”

Luciano Grassini parla dell'imminente acquisto ufficiale della Lucchese. Attraverso Ditv, l'imprenditore ha ammesso: “Sono a Londra, sono partito dopo l'incontro di stamani: abbiamo firmato sia io che Bini, è una proposta irrevocabile di acquisto con la quale ho manifestato interesse a comprare con determinati paletti. Da stamani hanno iniziato a lavorare i miei consulenti, apriremo una due diligence a breve, ma la società non è messa male come altre. Io mi ero già avvicinato all'Arezzo ma poi, al momento di chiudere, erano cambiati i numeri dei debiti e delle richieste, siamo scappati a gambe levate.

Io - ha proseguito - a una squadra già mi ero avvicinato, non italiana, ma rientrare in Italia era un sogno nel cassetto. Sono toscano, Lucca è una bella città dove anche la tifoseria è legata alla squadra ma non è estremista come in altre piazze: mi è piaciuta da subito, appena mi è stata proposta. Non prometto nulla, ma sono abituato a vincere, la massima che conta solo partecipare non è esattamente la mia, io gioco per vincere. Lucca si merita altro, merita una Serie B in tempi brevi, anche se i tempi poi li fa il pallone che è tondo. E' chiaro che l'interesse non è sciuparla, la Lucchese va trattata bene. Con l'amministrazione comunale, poi, dovrò incontrarmi. Ho intanto visto solo lo stadio che è bellissimo, ma ho avuto solo modo di parlare con qualche tifoso. E' comunque mia intenzione parlare con il Comune e con i soci per capire cosa c'è da fare e cosa no. Confermo che Lucchesi sarà il dg, è stato il punto di incontro per arrivare a Moriconi, ed è anche l'unica persona che capisce di calcio, io non ne so molto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Il livello della Serie A è in crescita, ma lo Scudetto è un'altra storia. In B e in C il caos va avanti e c'è un colpevole: non si può riformare il calcio cambiando le norme in corsa Il gioco corale della Sampdoria orchestrato da Marco Giampaolo. La nuova Fiorentina, giovane, ricca di talento e con un tridente offensivo già forte, ma potenzialmente devastante. Il calcio rapido e verticale del Sassuolo di Roberto De Zerbi, e la personalità del leader del Cagliari...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy