HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

Pro Patria: senza stipendi, i giocatori minacciano lo sciopero

19.02.2009 18:45 di Stefano Sica   articolo letto 6567 volte

Acque tormentate in casa Pro Patria. La squadra è a soli due punti dalla vetta, ma a tenere banco in questi giorni sono le vicende relative alla società biancoblu. Il portale Varesenews informa, infatti, di una visita della Guardia di Finanza nella sede del sodalizio di Via Cà Bianca per alcuni controlli fiscali. Una situazione che ha provocato il malumore dei giocatori, che hanno chiesto certezze sul futuro del club. Ad esprimere il pensiero degli atleti di mister Lerda è stato l'estremo difensore Luca Anania (28): "Abbiamo saputo della visita della Guardia di Finanza, cosa che ha accresciuto la nostra preoccupazione. Il presidente Zoppo ieri sera a Crema dichiarava che "è tutto a posto" e che proseguirà per la sua strada. Ma non è affatto tutto a posto, è un mese e mezzo che andiamo avanti così, siamo stufi e vogliamo chiarezza. La squadra ci crede e tiene a questo progetto, e sarebbe assurdo mandare in fumo tutto ora, dopo mesi ai vertici, ma ci sono problemi. Sugli affitti, ad esempio, i padroni di casa ora cercano direttamente i giocatori per i pagamenti. Sugli stipendi. O per la ristorazione, per gli alberghi, eccetera. Il presidente Zoppo con noi non parla e poi dice che è tutto ok. Così non ci dà una mano, ci complica la vita. Se è vero che vuole continuare sistemi tutto, altrimenti si faccia da parte". I Tigrotti, che vantano ancora alcuni stipendi arretrati, starebbero anche pensando ad un'azione clamorosa: tra queste, non è escluso uno sciopero.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Europa League, i verdetti: le qualificate ai 16esimi e i vincoli del sorteggio Chiusi ieri sera i gironi di Europa League, queste le qualificate ai sedicesimi di finale: Gruppo A: Bayer Leverkusen, Zurigo. Gruppo B: Salisburgo, Celtic. Gruppo C: Zenit, Slavia Praga. Gruppo D: Dinamo Zagabria, Fenerbahçe. Gruppo E: Arsenal, Sporting. Gruppo F: Betis,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->