HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie C

Reggiana, Eberini: "Voglio chiudere al meglio la mia carriera"

14.05.2018 18:42 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 2095 volte
Fonte: TuttoC.com

Ai playoff scocca l'ora della Reggiana. Scivolata al quarto posto nella volata finale del girone B, la compagine di Sergio Eberini riceve domani la sorpresa Bassano Virtus nel secondo turno dei playoff. Alla vigilia dell'impegno del Mapei Stadium di Reggio Emilia il tecnico granata si è così espresso in sala stampa: "I dieci giorni di stop sono serviti a recuperare, quasi a pieno ritmo, gli infortunati. Qualcuno come Rocco e Zaccariello ha ancora dei problemi, ma credo che per domani sera siano tutti recuperabili. Il Bassano è una squadra che abbiamo incontrato poche settimane fa, metteremo in campo la formazione che ci dia le maggiori garanzie dal punto di vista fisico, dell'esperienza e delle motivazioni. Conosciamo i nostri avversari, è una squadra che può farci molto male e dobbiamo stare attenti. L'ultimo periodo ci ha portato ad avere qualche giocatore che non ha reso come pensavamo e qualche dubbio c'è. Vanno sgomberati e tolti i problemi, scenderà in campo una squadra che deve dare una soddisfazione grossa a società, tifosi e a noi. È un momento che può cambiare la vita a molti di noi. I giocatori sono stati presi per questo motivo, ci aspettiamo delle risposte da alcuni elementi importanti, anche perché dopo questo passo o c'è la Serie B o non sappiamo cosa ci aspetterà".
Il trainer brianzolo non usa giri di parole per esprimere un concetto chiaro: "Per me personalmente è il momento più importante della mia carriera sportiva. Sento la pressione ma anche le grandi motivazioni che ho per poter finire la carriera nella maniera migliore. Credo che lo sentano anche i giocatori e abbiano le stesse motivazioni. Siamo in una situazione abbastanza strana, tante cose sono diverse da quelle che ci sono di solito in ogni società. Ci crediamo, abbiamo grosse motivazioni e stiamo lavorando più di notte che di giorno perché i pensieri sono tanti. Siamo sul pezzo".
I granata sono scivolati dal secondo al quarto posto nelle ultime giornate: "Purtroppo è accaduto, non abbiamo perso il secondo a Teramo ma prima. Dopo Mestre abbiamo avuto un trauma abbastanza grosso, ora abbiamo ritrovato le motivazioni e i ragazzi ne sono coscienti. Andiamo incontro a un altro pezzo di campionato, se arriveremo in fondo". Genevier e compagni avranno due risultati su tre a disposizione: "Può essere un problema a livello mentale - ammette Eberini - ma noi andiamo in campo per mettere subito al sicuro il risultato e avere meno problemi durante la partita".
Per la prima volta nell'ultimo periodo gli emiliani avranno la difesa quasi al completo: "Rozzio è sicuramente sano, Crocchianti anche. Bastrini abbiamo la possibilità di utilizzarlo ma parzialmente. Ieri si è allenato con la squadra, i tre centrali ci sono e ci sono alternative in tutti i ruoli. Abbiamo anche i cambi giusti e motivati". Infine sugli avversari: "La bufera della fusione col Vicenza? Ci credo poco. Mi aspetto che proveranno a fare la fotocopia della partita di qualche settimana fa, quando ci mise in grossa difficoltà soprattutto nel primo tempo ma ha anche concesso opportunità. Ci creerà dei problemi, dobbiamo essere bravi e dimostrare di meritare di arrivare in fondo ai playoff. Se ci saranno squadre più brave di noi lo accetteremo, ma vogliamo essere protagonisti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RMC SPORT - Peccenini: "Roma, presti un esterno e lotterai per altro" Franco Peccenini, ex giocatore della Roma, a RMC Sport ha parlato così del mercato della Lupa e non solo: "Inter e Milan si sono rinforzate molto a differenza degli altri anni. La Juventus farà corsa a sé mentre il Napoli è rimasto lo stesso dell’anno scorso e potrebbe perdere qualche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy