HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie C

Rosso: "La squadra si chiamerà Vicenza. Ok Seeber e Colella"

12.06.2018 10:03 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 9102 volte
© foto di Uff. Stampa Bassano Virtus

Importante conferenza stampa quella tenuta dal presidente del Bassano, Stefano Rosso sul futuro del club giallorosso e del Vicenza. Queste le sue parole così come raccolto da trivenetogoal: “Ci siamo sentiti nei confronti della provincia di Vicenza, di fare un passo importante per sostenere lo sport di questa provincia e ci siamo trovati dove siamo oggi. C’è moltissimo da fare, un progetto molto ambizioso, che ritenevamo un’occasione e a questo punto riteniamo il momento giusto per iniziare a lavorare mettendo a disposizione le nostre competenze. Cercheremo di portare il Vicenza ad un livello che riteniamo consono al suo blasone. Noi vogliamo continuare ad investire sul settore giovanile del Bassano e non vogliamo che il Mercante decada, però l’intenzione è di accelerare e non di abbandonare; è chiaro che i tifosi abbiano delle richieste legittime. Ci sarà un cambio di denominazione sociale portando il titolo sportivo e la matricola del Bassano a Vicenza, il loro titolo andrà a morire. Vorrei quindi chiudere le polemiche su chi potrebbe prendere quel titolo. La nostra intenzione è fare la prima squadra con i colori del Vicenza e la denominazione del Vicenza. La maglia sarà per forza biancorossa, i tempi sono però lunghi. La nostra intenzione sarebbe di tenere due squadre giovanile, una del Bassano e una del Vicenza. La traccia dello staff tecnico sarà questa, sfruttando la struttura già avviata, irrobustendo l’organico in maniera intelligente e sostenibile. La base è composta da Seeber e Colella. Ci sono dei contatti con la famiglia Marzotto per cercare di capire se c’è la disponibilità e volontà di utilizzare il marchio Lanerossi ma non sappiamo ancora se e come poterlo avere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Abbiati Gonzalo Higuain saluta il Milan. Lo aspetta il Chelsea. E i rossoneri si cautelano con Piatek, che arriva dal Genoa con un bagaglio carico di ambizioni e aspettative. “Le aspettative attorno a Higuain erano altre, il Milan aveva fatto un grosso sforzo”, dice a TuttoMercatoWeb l’ex...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510