HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie C

TMW - Cavese, Lulli: "Impatto positivo in una città che vive di calcio"

21.07.2019 13:25 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2308 volte

Al termine della sgambatura contro i dilettanti del Cava United (13-0) ha parlato, nel ritiro di Sturno, ai microfoni di TuttoMercatoWeb, uno dei volti nuovi di casa Cavese. Si tratta dell'ex centrocampista del Fano Luca Lulli: "Ho accettato la chiamata della Cavese perché a me piacciono le piazze calde, è quel tipo di ambiente che fa per me. Sappiamo che nel nostro girone troveremo stadi pieni e ricchi di passione, ma Cava è una delle migliori al Sud. Non nego che la presenza del mister ha inciso, anche ai tempi della Sambenedettese c'era stato un contatto. Appena mi hanno chiamato sono venuto di corsa e ho accettato immediatamente, le parole del direttore sportivo mi hanno caricato. La rabbia agonistica di una città che vive di calcio è uno stimolo importante per ogni calciatore". Inevitabilmente si parla di mercato: "A prescindere dai nomi credo che sia la fame a fare la differenza. È un gruppo nuovo e siamo partiti prima degli altri proprio per conoscerci meglio e curare ogni minimo dettaglio. Secondo me stiamo facendo un ottimo lavoro, siamo già proiettati alla Coppa Italia e sarebbe bellissimo affrontare la Salernitana o qualche squadra di categoria superiore".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

FOCUS TMW - Mercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Torna il consueto appuntamento targato TMW. Da cinque anni la FIGC ha infatti introdotto la normativa per cui, all'inizio del campionato di Serie A, ogni squadra deve presentare una rosa composta al massimo da 25 calciatori. Di questi,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510