HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie C

TMW - Pisa, Corrado: "Ghirelli scelta di continuità per il processo di riforma"

06.11.2018 11:23 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1002 volte
Fonte: dai nostri inviati Ivan Cardia e Claudia Marrone

A margine dell'Assemblea elettiva di Lega Pro fissata per questa mattina presso gli uffici di Firenze ha preso la parola il presidente del Pisa Giuseppe Corrado: "Ghirelli il nome giusto? Avendo lavorato negli ultimi anni con Gravina ed essendo quest'ultimo il nuovo presidente Federale che ha intrapreso un percorso di cambiamento, la Lega Pro con lui può intraprendere un percorso di continuità. Poi non ci sono altre candidature e questo significa che tutti eravamo concordi sul suo nome, per la continuità di un programma di lavoro già definito. Chi guida la Lega è il garante che i programmi condivisi dalle società vengano attuati. Cosa chiedo a Ghirelli? Quello che è importante per me ovvero la correttezza, la trasparenza, regole più stringenti di quelle attuali e il rispetto delle stesse. Non vorremmo più che si verificassero i casi di questi mesi, con fideiussioni non corrette e società che hanno iniziato il campionato con molte incertezze. La volontà di dare una svolta parte dalla regolarità, che valgono nello sport come nella vita".

La sconfitta contro l'Entella? Mi è sembrata una squadra che non era ferma da molto. E' una squadra matura, che ha elementi di grande esperienza. A volte poi giudicare le partite dai risultati porta a della superficialità. Noi dopo 76" eravamo in svantaggio e nonostante un dominio sul possesso palla non siamo riusciti a concretizzare. Nella ripresa l'ansia da prestazione e il risultato della prima frazione ci ha portato a soffrire alcuni contropiedi, su uno di questi il nostro portiere ha fatto un'uscita un po' spericolata anche se poi dopo ci siamo accorti che la palla era stata portata avanti con le mani dal calciatore dell'Entella. Una cosa che può capitare a chiunque. In generale credo che gli arbitri abbiano fatto bene finora. Ai miei colleghi che si lamentavano del valore degli arbitri ho detto che il loro valore equivale a quello delle squadre. Con l'Entella abbiamo perso con due tiri in porta, ma ci sta. Credo che un altro aspetto che ci turba abbastanza è di avere molte partite su campi sintetici. I nostri preparatori, anche prima dell'Entella, ci dicevano che la palla s'inceppava su un tappeto alto. E' chiaro che ci si allena su un certo tipo di fondo poi possa avere dei vantaggi. Anche se poi su altri terreni la cosa si capovolge. Siamo all'inizio e l'auguro che faccio è di poter giocare ogni fine settimana tutti. Spero che oggi o la prossima settimana si possa avere una soluzione definitiva. Questo campionato a singhiozzo ha avvantaggiato qualcuno"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli, De Laurentiis: "Allan? Nessuna offerta. Ma col PSG siamo amici" Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni dell'emittente francese RMC Sport delle voci sul possibile passaggio di Allan al PSG: "Non ho ricevuto alcuna offerte. Ma i due club parlano spesso per valutare eventuali occasioni, siamo amici. Vedremo se ci sarà...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510