Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Trapani, i dipendenti: "Non pagati da oltre 3 mesi. Vogliono scaricare le colpe su di noi"

Trapani, i dipendenti: "Non pagati da oltre 3 mesi. Vogliono scaricare le colpe su di noi"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 24 settembre 2020 13:04Serie C
di Tommaso Maschio

“I dipendenti del Trapani Calcio, che tuteleranno i loro diritti in tutte le sedi, stanchi delle continue accuse e offese da parte del signor Pellino, di cui oggi nessuno conosce il ruolo, intendono fare chiarezza sulla propria posizione, affinché tutta la città ne sia a conoscenza”. Inizia così una lettera firmata dai dipendenti del club siciliano per fare luce sulle tante problematiche che stanno vivendo sia loro sia i calciatori (che ieri tramite l’AIC hanno pubblicato un proprio comunicato).

“I dipendenti del Trapani Calcio anche quest’anno, in condizioni difficilissime, con propri mezzi per sopperire alla mancanza di chi avrebbe dovuto fornirli, hanno consentito che la squadra concludesse lo scorso campionato con una salvezza sul campo vanificata dalla stessa proprietà. (…) Tutto ciò senza ricevere lo stipendio da tre mesi, ormai quasi quattro. - si legge ancora nella lettera pubblicata in calce all’articolo – Oggi non si conosce qual è il ruolo del signor Pellino all’interno del Trapani calcio, se non quello, per sua stessa affermazione, di socio di minoranza. (…) Ciononostante il signor Pellino continua a chiamare i dipendenti del Trapani calcio, che da tempo hanno peraltro sollevato eccezioni di inadempimento alla proprietà, per chiedere il rientro al lavoro ,senza che la società abbia ottemperato ai propri obblighi. (…) Appare evidente l’intento di voler scaricare sui dipendenti le sue responsabilità e quelle di una società inadempiente, che fino a oggi non è stata neanche in grado di garantire un’organizzazione e il rispetto dei requisiti minimi per iniziare il campionato con grave danno non solo per i calciatori professionisti e per i dipendenti, ma anche per l’intera città, profondamente lesa nella sua immagine”.

comunicato dipendenti trapani
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Le big d'Italia alla riscossa Champions. Fiorentina: pari amaro e dubbi su Iachini
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000