HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie D

Argentina Arma, Sorrentino senior sarà allenatore e ds

29.05.2018 19:48 di Tommaso Maschio   articolo letto 3232 volte

L'Argentina Arma riparte da Sorrentino. Non Stefano, portiere del Chievo, che per un equivoco nei giorni scorsi era stato individuato come possibile investitore, ma il padre Roberto che sarà direttore sportivo e allenatore della squadra ligure come confermato ai microfoni di Rivierasport.it: “Se va in porto la situazione sarò alla guida dell'Argentina Arma per fare meglio di chi ci ha preceduto. Voglio puntare sui giovani, come ho sempre fatto nelle mie esperienze in Italia e all'estero, che abbiano qualità e quantità. - spiega Sorrentino senior - Stefano? C'è stato un grosso equivoco, mi ha accompagnato essendo io senza macchina ed essendo un calciatore di Serie A ha fatto notizia con qualcuno che ci ha ricamato sopra”. Ipotesi confermata anche dal futuro proprietario e presidente Daniele Tonet: “La situazione attuale è semplicissima. Io ricopro già il ruolo della società sportiva Argentina Arma, siamo poi al dunque per l'acquisizione della società e nel fine settimana l'assemblea dei soci si riunirà per il passaggio delle quote nelle mie mani. Inghippo? L'80% sono detenute dall'avvocato Bruno Vellone che si è reso irreperibile da diversi mesi, circa cinque, e per tanto non riusciamo a raggiungerlo per formalizzare il passaggio delle sue quote. Sorrentino? Confermo le voci che lo vogliono come mio uomo di fiducia, una persona integerrima e di grande professionalità. Sarà il mister e il direttore sportivo di questo club”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Semplici Buona la prima per la SPAL di Leonardo Semplici. Vittoria sul Bologna e tanta carica positiva per affrontare le prossime partite. “Ci tenevamo a partire col piede giusto. Contro il Bologna la partita aveva doppio valore: prima di campionato e derby. Siamo partiti bene. Devo elogiare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy