HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie D

Bolchi: "Felice per l'arrivo di DeLa a Bari. Farà squadra per stravincere"

02.08.2018 17:39 di Lorenzo Marucci   articolo letto 4273 volte
© foto di Federico De Luca

"Il Bari risalirà velocemente, è finito in ottime mani". Il nuovo club biancorosso di De Laurentiis fa certamente sognare i tifosi che hanno dovuto fare i conti con la delusione di essere finiti in D.
Le prospettive per una risalita rapida nel calcio che conta paiono esserci. "Sarebbe stato bello poter salvare la categoria però in questo caso, con un proprietario di queste dimensioni, si può davvero pensare in grande. L'esempio del Parma è di buon auspicio', dice in un'intervista al sito Tim Gate Bruno Bolchi tecnico che col Bari guadagnò la promozione in A negli anni Ottanta. 'Sono contento per i baresi, un pubblico molto caldo. Se si inizierà col piede giusto possono arrivare anche in 40 mila allo stadio. Ripeto, è una notizia che mi fa piacere dopo la delusione che ho provato per la fine dei miei vecchi club come lo stesso Bari e il Cesena, due tra le società a cui sono più legato. De Laurentiis porterà entusiasmo. E farà una squadra per stravincere il campionato. Su quale allenatore punterei? Serve uno che conosca la categoria. Non ci si può affidare ad uno che magari è bravo in A e ha ottenuto anche successi. Bisogna individuare un tecnico che conosca gli avversari e i giocatori, è una caratteristica fondamentale. In D il calcio è diverso rispetto alla A o alla B".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Gianluca di Marzio:  il mercato non dorme mai...la raffica della notte Giornata di visite mediche in casa Milan: Laxalt prima e Castillejo poi. Per entrambi adesso non resta che aspettare l'ufficialità: il difensore ha firmato un quadriennale (operazione da 14 milioni più 4 di bonus), l'esterno offensivo spagnolo anche (operazione da 19 milioni più...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy