HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie D

ESCLUSIVA TMW - L'ex Renate Curcio: "Sono pronto a tornare in Lega Pro"

20.05.2017 10:02 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2405 volte
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com

Per l’attaccante Alessio Curcio doveva essere una stagione di rilancio in Serie D a Nuoro, in Sardegna, dopo la trafila nelle giovanili della Juventus e le 170 presenze tra i professionisti (tra Casale, Castiglione, Canavese e Renate). A livello personale il giocatore classe 1990 si è effettivamente rilanciato, anche se ai play-off la Nuorese non è approdata: Curcio ha segnato 9 gol in 19 apparizioni, diciotto di queste come titolare, ma potrebbe aspirare al ritorno tra i prof, come ha detto nell'intervista concessa a TuttoMercatoWeb.com
«Quella trascorsa nella Nuorese è stata un’esperienza bellissima per me, sotto il profilo umano e calcistico - ha detto Curcio - perché ho conosciuto persone che mi hanno accolto bene e mi hanno trattato in maniera positiva. Inoltre, sotto il punto di vista sportivo è stata un’annata personalmente soddisfacente, perché sono riuscito a incidere in quasi tutte le partite, con gol e assist, e questo mi ha gratificato molto: ho segnato 9 gol, ho effettuato cinque assist, anche se ho colto pure quattro traverse, che ogni anno sfortunatamente non mancano mai…»

Secondo vari addetti ai lavori, i suoi gol sono stati molto belli. Che cosa ne dice?
«E’ vero, ho avuto dei giudizi positivi e questo aspetto mi ha fatto più piacere. Finalmente ho giocato nel mio vero ruolo che è quello di seconda punta, dopo tanti anni. Sarà un caso, ma i risultati si sono visti».

Ha notato delle differenze tra la Serie D per come è adesso, e la Lega Pro?
«Sì, differenze dal punto di vista organizzativo e tattico. Credo sia diverso anche il ritmo. Però a livello tecnico non ho riscontrato grosse differenze tra la D e la Lega Pro».

Sarebbe potuto anche passare in Lega Pro, perché c’era la Lupa Roma, ma è ripartito dalla Nuorese. Si sentirebbe pronto a tornare tra i professionisti?
«Sì, è questo il mio obiettivo. È vero che inizialmente non me la sentivo di scendere di categoria, ma dopo un po’ ho capito che era questo l’unico modo per rituffarmi dentro».

Qual è il suo gol che consiglierebbe di vedere agli addetti ai lavori?
«Forse quello che ho segnato sul campo dell’Ostiamare. Era arrivato un pallone più o meno a venticinque metri dal bersaglio, ero con le spalle rivolte alla porta, ho fatto un palleggio e poi l’ho mandata sotto l’incrocio dalla parte opposta».


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 24 giugno L’AGENTE DI MERET: “NAPOLI CLUB PIÙ CONVINTO, È LA SOLUZIONE IDEALE”. INTER-MALCOM, OSTACOLO FAIR PLAY FINANZIARIO. SAMPDORIA, L’AGENTE DI CRAGNO SPINGE IL PORTIERE IN BLUCERCHIATO. TORINO, BRUNO PERES CI RIPENSA - “Il Napoli è il club più convinto, è la soluzione ideale”. Così l’agente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy