HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie D

ESCLUSIVA TMW - L. Roma, Quinzi: "Gruppo unito con tanti under prospettici"

08.03.2018 14:40 di Stefano Sica   articolo letto 875 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com

A dicembre ha preso in mano il timone della Lupa Roma (serie D girone G) del presidente Gianni Salzano dopo le dimissioni del trainer Gianluca Sgarra. Romano, 38 anni, Angelo Quinzi ha legato per molti anni il proprio nome al club capitolino, come collaboratore tecnico di Alessandro Cucciari e, successivamente, come vice di Agenore Maurizi e di David Di Michele. La sua squadra giovane e spregiudicata, dopo tre successi consecutivi, vola verso la salvezza diretta. Un viatico per programmare qualcosa di più importante in vista della prossima stagione. Nel frattempo il tecnico, intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb, si gode il momento.

Tanti anni nello staff tecnico della Lupa e da questa stagione la grande chance per lei per mettersi in evidenza.
"Questo è un club a cui sono legato da sempre. Quella di assumere la guida della squadra a dicembre è stata una scelta naturale, di cuore. Ho trovato un gruppo magnifico, con una voglia continua di migliorarsi e di crescere settimana dopo settimana. Trovare una disponibilità simile è per qualsiasi allenatore una grande fortuna. Alla fine stiamo disputando un campionato tranquillo, come era nei progetti di una società che ha messo su una squadra equilibrata. Non ci siamo mai trovati in zona play-out. E stiamo valorizzando tanti giovani".

Chi tra questi può essere pronto per grandi palcoscenici?
"Intanto Sebastiano Svidercoschi, che ci ha regalato la vittoria nell'ultima gara col Monterosi. E' un attaccante del '99 che già lo scorso anno in C aveva fatto intravedere le proprie potenzialità andando in gol contro il Siena. Ma ci sono anche Nicola Bozzi, Emiliano Pedrazzini o Daniele Lazzari, un portiere del '97 che ritengo già fisicamente molto pronto. La fortuna di questo gruppo è data intanto dal carattere di questi ragazzi che credono nel lavoro quotidiano e lo svolgono con passione, anche perché sanno che è questa l'unica strada per mettersi in mostra ed ambire a qualcosa di importante. Poi devo ringraziare anche i "grandi" che li guidano e sono perni essenziali per questo gruppo".

Per esempio?
"Simone Piva e Matteo Prandelli, che sono i più "anziani" della rosa. Ma vorrei citare anche le qualità umane di Dario Balzano e Francesco Proietti. In Dario ho riposto tanta fiducia da subito e con me non ha mai saltato un minuto. Questa fiducia ha saputo ripagarmela con professionalità e grandi prestazioni. Lo stesso Proietti si è messo a disposizione con una grandissima dedizione perché, pur non giocando da tempo, si è fatto trovare pronto nelle ultime uscite in cui l'ho chiamato in causa. Anche Alessandro Montesi è un elemento per me importantissimo. Insomma, l'unità del gruppo è stata fondamentale in questa annata. Per me è stato motivo di orgoglio raccogliere questa voglia di dare il massimo e di affermarsi da parte di tutti".

Quale è il suo credo tattico?
"Sto utilizzando un 4-3-1-2 nel quale Flavio Santarelli agisce da centrale di centrocampo e Daniele Ansini dietro le punte. Entrambi calciatori giovani e con tanti margini per arrivare in alto".

Il suo futuro?
"Migliorarmi insieme ai ragazzi. E imparare sempre di più. Poi chissà..."

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Fiorentina-Cagliari, formazioni ufficiali: fuori Benassi e Pavoletti Di seguito le formazioni ufficiali di Fiorentina-Cagliari. Stefano Pioli cambia un solo uomo rispetto alla sconfitta di due settimane fa contro la Lazio: fuori Benassi, dentro Edmilson. Sorpresa per il Cagliari, con Leonardo Pavoletti che non fa parte dell'undici titolare: l'attaccante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy