HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie D

Lumezzane, comunicato del club dopo la sentenza del TAR

20.09.2017 22:42 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1599 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Dopo il comunicato del TAR in merito all'inammissibilità del ricorso presentanto dal Lumezzane per la riammissione in Serie C è arrivata la risposta della società valgobbina:

"Con la sentenza del TAR del Lazio (tribunale amministrativo) si è sancita la volontà di escludere la nostra società dal calcio professionistico. Il TAR ha voluto esaminare solo la parte prima del nostro ricorso. In sostanza si è riservato di valutare la congruità della richiesta e dell'iter della riammissione. La seconda parte del ricordo al TAR prevedeva l'esame delle inadempienze di Mantova e Maceratese sfuggite alle penalizzazioni della Procura sportiva. Abbiamo eccepito che queste società hanno omesso gli adempimenti da gennaio a giugno procurando danno a noi e all'Erario quindi falsando il regolare svolgimento del campionato. Insomma sotto copertura e dell'inadeguatezza del "sistema" alcune società hanno potuto violare, falsando gli esiti sportivi, le regole scritte, alle quali tutte le società dovrebbero attenersi. Il TAR si è accordato alla volontà della FIGC e al giudizio del Coni che ci vedevano già soccombenti senza adeguarsi ad esaminare la parte strettamente amministrativa che ci pone dalla parte offesa. Il 07/07/2017 il Presidente Cavagna ha avuto un primo incontro con i Pres. Tavecchio (FIGC) e Gravina (LegaC) chiedendo la riammissione e in subordine un ripescaggio meno oneroso. La risposta alla promessa di esaminare la nostra richiesta non è mai giunta quindi abbiamo presentato, nei termini previsti, la domanda di riammisione. Successivamente il 02/08/2017 il Pres. Cavagna incontra in FIGC il Pres. Tavecchio. Un oretta di colloquio dove vengono condivise tante siatuazioni della Lega C e dell' AIC (Tommasi) e si concorda che non è etico che la nostra società debba rimpinguare la cassa mutua della serie C rimasta vuota proprio per l'inefficenza di Tommasi e Gravina. Il Pres. Cavagna viene ciongedato dal Pres. Tavecchio con l'assicurazione "stia sereno presidente". Di fatto nell'assemblea della FIGC del 04/08/2017 all'odg si doveva trattare anche la riammissione del Lumezzane e invece proprio non se ne è parlato. Questo tema è stato oggetto del nostro ricorso al Coni il quale ha sentenziato che la FIGC aveva questa facoltà. Questi sono i fatti e queste le persone che li hanno prodotti. Il Lumezzane calcio in questi anni e in questo frangente è stato coerente, lineare e rispettoso delle regole, per contro, il sistema si è manifestato marcio, quindi nulla da rimproverarci perché si è palesata la volontà di estrometterci".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Gianluca di Marzio: “Il mercato non dorme mai...la raffica della notte” Il Milan è su Benzema e lunedì scorso c'è stato un incontro a Milanello per il francese del Real Madrid con i rappresentanti dell'attaccante e l'intermediario Ludovic Fattizzo. Incontro con Mirabelli e Gattuso, che ha già avuto un colloquio con lo stesso Benzema che ha dato disponibilità...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy