VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Serie D

Parma, da zero a quarantasette. In mezzo, l'entusiasmo ritrovato di una città

25.12.2015 22.15 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 28241 volte
© foto di Giovanni Padovani

Con fatica, ritardo, tra tante preoccupazioni, ma con un coinvolgente entusiasmo che ha infettato un intera città, il Parma è ripartito. Da zero, perché questo ha lasciato il fallimento dell'ultimo club a vincere una Coppa UEFA tra le squadre italiane: giovani scippati, proprietà del club pignorate, coppe all'asta e persino il glorioso nome del club, tolto ai tifosi dal tribunale per essere venduto in futuro. Ma la rinascita arriva da una idea dell'ex socio di minoranza Marco Ferrari: al suo fianco, sei imprenditori parmigiani, con l'altisonante nome di Guido Barilla a rendere il tutto più appetibile e interessante. I tifosi non hanno dubbi e sposano questo nuovo progetto: oltre diecimila abbonamenti, merito anche del rientro in società di bandiere del passato quali Gigi Apolloni, Andrea Galassi, Lorenzo Minotti, Simone Barone, Stefano Morrone e soprattutto Nevio Scala. Si riparte, dalla Serie D sì, ma con tanto entusiasmo: la squadra, costruita nel giro di poche settimane ma col grande vantaggio del nome e dell'ambizione che la Parma calcistica inevitabilmente porta con sè, lo ripaga immediatamente. Vittorie in serie, ogni tanto qualche pari sui campi più ostici e contro le formazioni più rinunciatarie e felici di difendere la propria porta per tutti novanta minuti. Ma il vantaggio cresce (47 punti in 19 gare e +7 sulla seconda) e l'entusiasmo non cala: la Serie D presto sarà un ricordo, poi il nuovo Parma Calcio 1913 dovrà dare ancora prova della bontà delle proprie intenzioni, una volto tornato tra i professionisti. La spinta della gente, non mancherà davvero.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
26 maggio 1999, la Champions va allo United dopo una sfida incredibile col Bayern Monaco Il 26 maggio 1999 il Manchester United vince la Champions in finale 2-1 contro il Bayern Monaco al termine di una partita memorabile....
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Filadelfia: "spirito di ri-appartenza granata" Il grande momento, finalmente, è arrivato. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove giocava,...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, LE FANTASFIDE DELLA 38^ GIORNATA L'obiettivo di questa rubrica è presentare ai nostri lettori fantallenatori le più intriganti Fantasfide di giornata. Vi presentiamo le varie sfide in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 26 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.