HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie D

Serie D, Gozzano perde ma va in C. Il Como non passa a Carate e perde il campionato di un punto

06.05.2018 19:02 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 4868 volte

Un finale che nessuno avrebbe immaginato. Un film con una storia scritta in 90 minuti. E' successo quello che nessuno avrebbe mai pensato neanche lontanamente. In serie D, girone A, serviva una vittoria al Gozzano per andare in serie C, per la prima volta nella sua storia. In casa contro l'Arconatese già salvo doveva essere una passeggiata. Invece è arrivata la sconfitta interna per 2-1. Il Como a -2, in un'ora si è visto spalancare le porte della promozione in maniera clamorosa. A Carate, contro la Folgore Caratese, la squadra lariana doveva vincere per andare in C e, invece, i brianzoli di Siciliano non hanno mollato mai il colpo e hanno chiuso sullo 0-0. Solo delusione per i mille tifosi del Como giunti a Carate. Adesso ci saranno i play off con la Pro Sesto ma, soprattutto, serve ricaricare le pile dopo la grande delusione di oggi. Due gare con finali scontati sono state entrambe protagoniste di finali al cardiopalmo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Bayern Monaco, forte idea Van Bommel per la prossima stagione Il Bayern Monaco pensa già al futuro. E per la panchina del prossimo anno si guarda in Olanda. C’è una forte idea Mark Van Bommel, attualmente allenatore del PSV Eindhoven. Comunque andrà Kovac lascerà il Bayern Monaco. E Van Bommel è più di un’idea...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy