VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Mercato stellare per il Milan: i rossoneri sono da Scudetto?
  Sì, a patto che arrivi un grande attaccante
  No, la Juventus resta sempre più forte
  No, ha davanti comunque sempre Roma e Napoli
  Sì, già così è da Scudetto

TMW Mob
Serie D

Serie D, la Cavese vince meritatamente a Reggio Calabria

Reggio Calabria - Cavese 0-2
31.01.2016 18:45 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 5022 volte
Daniele Donnarumma
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

La Cavese vista oggi al Granillo di Reggio Calabria è stata nettamente superiore agli avversari e ha destato un'impressione migliore rispetto alle precedenti uscite stagionali: porta subito bene ai metelliani l'avvento del nuovo allenatore Aldo Papagni, la cui squadra, seconda forza del girone, ha vinto 2-0 subendo poche conclusioni degne di questo nome, e al di là delle due reti segnate ha creato altre occasioni più nitide meritando il successo. Nel primo tempo la Cavese parte meglio dei calabresi che non riescono a contrastare il giro palla dei campani, i quali vanno vicini al gol prima con De Rosa su cui Ventrella compie un miracolo su calcio di punizione, e poi si rendono pericolosi con un'azione prima di Cicerelli e poi di Donnarumma, autore di un cross pericoloso su cui De Bode anticipa Improta. Al 12' i metelliani passano: Donnarumma, lasciato solo da Cane, cerca un traversone teso sul primo palo e De Bode, nel tentativo di anticipare Improta, batte involontariamente il proprio portiere. La Reggio Calabria ci mette un po' di tempo per entrare bene in partita e al minuto numero 30 è Roselli a scaldare le mani a Conti con un tiro dalla distanza; un minuto più tardi De Rosa da lontano impegna Ventrella che in due tempi recupera il pallone. Nella ripresa Cozza tenta il tutto per tutto mettendo in campo Tiboni, Zampaglione e Maesano, ma il gol lo segna la Cavese: al 59' Improta effettua un cross su cui Ventrella perde la presa del pallone, che Criniti infila nella porta praticamente sguarnita per il gol del raddoppio. La Reggio Calabria due minuti dopo fallisce la rete che poteva darle nuove speranze con Oggiano, ma anche la Cavese stessa manca il tre a zero con Proia che si fa respingere il tiro ravvicinato da Ventrella, e poi Cicerelli manda fuori da lontano. Con grande soddisfazione dei circa trecento tifosi cavesi al Granillo, la Cavese infligge ai calabresi la loro seconda sconfitta interna, risultato che fa ancora dei biancoblù la squadra con più punti fuori casa.

IL TABELLINO DELLA GARA
REGGIO CALABRIA (4-3-3): Ventrella 4,5; Cane 5,5 (52' Maesano 5,5), De Bode 5, Brunetti 5,5, Carrozza 6; Forgione 5,5, Roselli 6, Lavrendi 5 (46' Tiboni 5); Oggiano 6, Foderaro 5,5, Bramucci 5,5 (52' Zampaglione 5). Allenatore: Francesco Cozza 5.
CAVESE (3-4-3): Conti 6,5; Maraucci 6,5, Sicignano 7, Galullo 6; Cicerelli 6,5, D'Ancora 6,5, Di Deo 6,5, Donnarumma 6,5 (86' Sabatucci ng); Criniti 7, De Rosa 6 (69' Varriale 6), Improta 6,5 (75' Proia 6). Allenatore: Aldo Papagni 7.
Arbitro: Marini di Trieste 6,5.
RETI: 12' autorete De Bode (C), 59' Criniti (C).
NOTE: spettatori circa 2000 con larga rappresentanza di tifosi cavesi. Ammoniti Tiboni e Zampaglione (Rc), Di Deo, D'Ancora e Donnarumma (C).

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Juventus, per la difesa mezza idea Thiago Silva" L’esperto di mercato Niccolò Ceccarini analizza ai microfoni di TMW Radio le principali trattative relative alle big...
23 luglio 1995, l'Uruguay vince la Coppa America battendo in finale il Brasile Il 23 luglio 1995 l'Uruguay vince la Copa America battendo in finale ai rigori il Brasile (5-3). La squadra allenata da Nunez conquistò...
TMW RADIO - I Collovoti: "Milan da 10, Inter: i tifosi sono un po' sconcertati" TOP Milan: nessuno si aspettava l'arrivo di Bonucci, probabilmente arriverà Morata è un Milan da 10! Volevano Biglia...
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
Carlo Nesti: "Il mio atto di amore per il lavoro radiofonico" INVITO PERSONALE - Siete tutti invitati a scaricare la APP del TOTOMERCATO di Carlo Nesti, e provare ad indovinare gli acquisti e le...
L'altra metà di ...Arkadiusz Milik Jessica Ziolek, compagna dell'attaccante polacco del Napoli, Arek Milik è intervenuta ai microfoni di Tuttomercatoweb.com...
Fantacalcio, oggi ti presento...ALBERTO GRASSI Nome: Alberto Grassi Nato a: Brescia (Italia) il 7 Marzo 1995 Ruolo: Centrocampista Squadra: Spal Alberto Grassi è uno dei tantissimi prodotti del......
Neymar dal Barça al PSG, il colpo di sempre. E che effetti sul mercato... Il trasferimento di sempre. Neymar dal Barcellona al PSG, affare in corso. Le conseguenze del possibile acquisto di Neymar da parte...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 July 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 23 July 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.