VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Mercato stellare per il Milan: i rossoneri sono da Scudetto?
  Sì, a patto che arrivi un grande attaccante
  No, la Juventus resta sempre più forte
  No, ha davanti comunque sempre Roma e Napoli
  Sì, già così è da Scudetto

TMW Mob
Serie D

Serie D, la Frattese batte la Cavese e favorisce il primato del Siracusa

Frattese - Cavese 3-1
20.12.2015 20:26 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2831 volte
Stefano Liquidato
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

La Frattese vince contro la Cavese nell'ultima giornata del girone di andata allo stadio Ianniello e consente così al Siracusa di essere campione d'inverno nel girone I della Serie D. La squadra di Longo in determinati frangenti della gara ha sofferto il ritmo degli avversari, facilitati peraltro dal terreno di gioco che era tra i più piccoli del raggruppamento, ma è altrettanto vero che il portiere Rinaldi ha avuto del lavoro da sbrigare per non farsi fare gol in alcune situazioni pericolose favorevoli ai biancoblù. Nerostellati subito in vantaggio dopo 2 minuti: Celiento ha ricevuto un pallone sul settore di sinistra e l'ha messo in mezzo dove è intervenuto Marotta il quale ha segnato il gol del vantaggio con un tiro forte e preciso. La Cavese ha poi tentato la reazione andando vicina al punto del pareggio con Giannattasio, il cui tiro ha sfiorato la traversa. Celiento su punizione ha mancato il raddoppio costringendo Conti in angolo, ma poi è stato Rinaldi a evitare il pareggio su D'Ancora e poco dopo su Ausiello, compiendo due parate decisive. Al minuto 36 ha raddoppiato la Frattese: colpo di testa di Longo con palla respinta dal legno, e poi Marotta ha ribadito in rete. Prima del giro di boa Cavese pericolosa con De Rosa, il cui tiro su calcio di punizione ha colpito la trasversale. Nella ripresa la Cavese si è fatta più propositiva anche con l'apporto dei nuovi entrati Proia e Criniti, e ha riaperto la partita su calcio di rigore concesso per fallo di mano di Costanzo, correva il 66', e De Rosa ha segnato il gol della speranza. D'Ancora e Cicerelli hanno sfiorato il pareggio con due buone conclusioni che hanno trovato pronto Rinaldi, poi però la Cavese è rimasta in dieci per l'espulsione di Galullo, colto in azione fallosa su Ammaturo: il centrale era già stato ammonito. Metelliani sempre in attacco ma esposti al contropiede della Frattese che ha fatto centro al 94': situazione classica di rimessa con Longo che ha evitato Conti prima di depositare in rete il punto del 3-1 definitivo. Gioia in casa Frattese: i nerostellati hanno agganciato proprio la Cavese al secondo posto.

IL TABELLINO DELLA GARA
FRATTESE (4-3-3): Rinaldi 6,5; Capaldo 6,5, Tommasini 6,5, Varchetta 7, Della Monica 6; Liccardo 6 (25'st Vacca 6), Costanzo 6,5, Marotta 7 (38'st Aliperta ng); Ammaturo 6,5, Longo 7, Celiento 7 (46'st Barbato ng). A disposizione: Esposito, Maggio, Acampora, Angelillo, Calamaio e Orientale. Allenatore: Stefano Liquidato 7.
CAVESE (4-4-2): Conti 6; Cicerelli 5,5, Sicignano 6, Galullo 5, Donnarumma 5,5; D'Ancora 6,5, Di Deo 6, Ausiello 5,5 (14'st Criniti 6,5), Giannattasio 6 (17'st Proia 6); De Rosa 6 (26'st Puntoriere 5,5), Varriale 5,5. A disposizione: Cirillo, Mansi, Sabatucci, Notaroberto, Petti e Ricciardi. Allenatore: Emilio Longo 6.
Arbitro: Gualtieri di Asti 6.
RETI: 2' e 36' Marotta (F), 21'st rigore De Rosa (C), 49'st Longo (F).
NOTE: cielo sereno, campo in buone condizioni. Spettatori circa 1000. Ammoniti Galullo (C), Costanzo (F) e Aliperta (F). Espulso al 36'st Galullo (C) per doppia ammonizione. Corner 7-4 per la Cavese. Recupero: 1'pt, 5'st. Osservato un minuto di raccoglimento per ricordare l'ex presidente della Frattese Razzano, scomparso pochi giorni fa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Il Milan segue un attaccante top-secret" L'esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha fatto il consueto punto sulle trattative più calde ai microfoni di TMW Radio...
26 luglio 2006, scudetto revocato alla Juve. La FIGC lo assegna all'Inter Il 26 luglio 2006 la FIGC si pronuncia in merito al titolo da assegnare nel campionato appena terminato e vinto sul campo dalla Juventus....
TMW RADIO - I Collovoti: "Roma può lottare al top, la Viola punta sui giovani" TOP E' un mercato così impazzito che devo dire che di negativo c'è ben poco. Tutte le squadre si stanno muovendo, ma è chiaro...
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
NEStweet - #Calcio #Neymar - Oltre 500 milioni investiti da chi finanzia calcio e... Isis? Per carità: è solo una domanda INVITO PERSONALE - Siete tutti invitati a scaricare la APP del TOTOMERCATO di Carlo Nesti, e provare ad indovinare gli acquisti e le...
L'altra metà di ...Arkadiusz Milik Jessica Ziolek, compagna dell'attaccante polacco del Napoli, Arek Milik è intervenuta ai microfoni di Tuttomercatoweb.com...
Famtacalcio, Oggi ti presento...DANIEL BESSA Nome: Daniel Bessa Nato a: 14 gennaio 1993 , San Paolo, Brasile Ruolo: centrocampista Squadra: Hellas Verona Daniel Bessa è uno...
Neymar dal Barça al PSG, il colpo di sempre. E che effetti sul mercato... Il trasferimento di sempre. Neymar dal Barcellona al PSG, affare in corso. Le conseguenze del possibile acquisto di Neymar da parte...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 luglio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 luglio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.