HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie D

Svolta Taranto: intesa per il passaggio del club a Massimo Giove

24.10.2017 17:20 di Stefano Sica   articolo letto 2025 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

"I sigg. Elisabetta Zelatore, Antonio Bongiovanni e Massimo Giove comunicano che i rispettivi professionisti di fiducia da essi incaricati hanno raggiunto l’accordo per la cessione delle quote del Taranto FC 1927 srl di loro proprietà al signor Massimo Giove medesimo. A breve saranno perfezionate le modalità per il trasferimento del pacchetto di maggioranza". Si apre così la nota ufficiale con cui il Taranto comunica l'intesa con Massimo Giove per il trasferimento delle quote azionarie del club. Giove, imprenditore tarantino nel settore siderurgico, è stato già presidente del Taranto dal 2000 al 2002, conseguendo nel 2001 una promozione in C1 in partnership con Ermanno Pieroni, all'epoca titolare del 60% delle quote societarie. Nei giorni scorsi il duo Zelatore-Bongiovanni, che continua ad essere fortemente contestato in città, aveva reso nota l'esistenza di cinque manifestazioni di interesse per rilevare la società. Quest'accordo arriva poche ore dopo la decisione di Benedetto Mancini, imprenditore laziale già interessato nei mesi scorsi alle acquisizioni di Modena, Latina e Catanzaro (nonché dello stesso club rossoblù), di convocare per domani mattina a Taranto una conferenza stampa per presentare il "Progetto Rinascimento del Taranto Football Club 1927".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

 Chievo-Ventura, la rettifica: nessuna buonuscita A smentita di quanto riportato nell'articolo "Un anno dal disastro - Ventura, di peggio in peggio. E chiede buonuscita" pubblicato il giorno 13.11.2018 alle 11.00 a firma Andrea Losapio, TuttoMercatoWeb rettifica che Gian Piero Ventura non ha mai chiesto alcuna buonuscita al Chievo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy