HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie D

Taranto, Zelatore fa dietrofront: "Resto e il progetto continua"

29.07.2017 18:35 di Stefano Sica   articolo letto 1576 volte
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com

Sono bastate appena 48 ore al presidente del Taranto, Elisabetta Zelatore, per fare marcia indietro e dichiarare, tramite una nota ufficiale, la permanenza alla guida del club insieme al vice Antonio Bongiovanni. Poche ore prima era arrivata una manifestazione di interesse da parte dell'ex patron Luigi Blasi, il quale aveva messo nero su bianco la volontà di "acquisire la totalità delle quote di capitale della Società di cui trattasi, da Voi possedute, al costo di € 1 (uno). Rimarranno a carico dei soggetti cedenti tutti i debiti, di qualsiasi genere e natura, che risulteranno maturati e gravanti sulla Taranto F.C. 1927 alla data del 30 giugno 2017, senza alcun necessario vincolo in riferimento agli impegni tecnici, contrattuali ed economici già assunti dalla predetta Società per la corrente stagione sportiva". La risposta del duo Zelatore-Bongiovanni non si è fatta attendere: nessuna cessione del club, nonostante le contestazioni dello zoccolo duro della tifoseria, e progetto che va avanti almeno fino al termine della stagione. "I soci Elisabetta Zelatore e Antonio Bongiovanni - si legge - preso atto degli attestati di stima pervenuti in primis da dirigenti, staff e calciatori del Taranto FC 1927, dal Dott. Damaschi e da parte di numerosi tifosi, semplici cittadini residenti a Taranto, nella Provincia, nel Paese ed anche al di fuori di esso, apprezzando l’affettuoso invito a non “mollare” nonostante le note vicende e qualche strumentale ed inutile, provocatoria, presa di posizione, avendo colto le preoccupazioni della squadra e dei collaboratori tutti.
Al fine di scongiurare elementi che possano condizionare il rendimento della squadra, alla luce anche dei manifestati obiettivi sportivi, i Soci di maggioranza comunicano che il progetto tecnico, relativo all’imminente Campionato di Serie D, continuerà nella sua interezza con tutti i suoi attuali protagonisti. I soci Zelatore e Bongiovanni, quindi, pur confermando la volontà di un probabile futuro disimpegno dalla gestione del Taranto FC 1927, non abbandoneranno il gruppo ed il progetto sportivo, garantendo, in tal modo, la regolare attività della Società, così come attualmente rappresentata, ribadendo gli obiettivi dichiarati e rinviando ogni analisi e valutazione sulle eventuali manifestazioni di interesse che dovessero, nel frattempo, pervenire da parte di soggetti ritenuti idonei".
Confermata, nel frattempo, la partnership con Mino Distante: il suo marchio televisivo Canale 85 sarà media partner unico del club rossoblù. Gli altri marchi di cui il gruppo Distante è titolare, ovvero Caffè Fadi, WinTime e DistanteSlot, saranno ciascuno main sponsor non esclusivo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Samp, Pradé: "Mancato arrivo di Ilicic il rimpianto più grande" Durante la conferenza stampa di addio alla Sampdoria il direttore sportivo Daniele Pradé ha parlato del suo rimpianto in blucerchiato e delle principali soddisfazioni: "Il mio più grande rimpianto è non esser riuscito a portare Ilicic per varie situazioni continenti. Le soddisfazioni?...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy